F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Azzurre per un giorno” è un format della F.I.G.C. che ha come obiettivi :
 
  • Incentivare e promuovere l’attività di Calcio Femminile presso le società e i Centri di sviluppo del Settore Giovanile e Scolastico;
  • Dare l’opportunità alle bambine e ai loro tecnici e/o dirigenti di vivere l’esperienza di un raduno della Nazionale Femminile;
  • Favorire la possibilità di fare riferimento alle giocatrici come modello di impegno e valori;
  • Rafforzare l’attaccamento alla maglia azzurra e a tutte le Nazionali;
  • Dare visibilità e favorire la crescita di testimonial ambasciatrici del Calcio Femminile;
  • Costituire parte del percorso di avvicinamento alla finale UEFA WCL nel contesto della progettualità generale della nostra Federazione per il Calcio Femminile;
  • Favorire l’informazione social e l’interesse dei media.
 
Ad oggi si sono tenute tre edizioni del format: il 13 settembre 2015 a La Spezia in occasione del raduno della gara di qualificazione della Nazionale Femminile per l’Europeo 2017 con la Georgia; il 22 ottobre 2015 a Milano Marittima e Cesena dove la Nazionale Femminile ha affrontato la gara di qualificazione per l’Europeo 2017 contro la Svizzera e il 3 novembre 2015 a Chianciano in occasione della gara amichevole con le pari età inglesi della Nazionale Femminile Under 19.
 
Alle partecipanti (40 giovani calciatrici per edizione) provenienti da società della regione interessata comprese le “neo tesserate” delle società professionistiche maschili è stato consegnato all’arrivo un kit PUMA comprendente la maglia azzurra da indossare durante l’evento.
 
Il programma, che tiene conto delle esigenze e del tipo di raduno della Nazionale coinvolta, si sviluppa su una serie di attività:
  • Il momento dell’incontro, attraverso un aperitivo analcolico, tra le giovani calciatrici ed i propri idoli;
  • Il pranzo con le Azzurre: a tavola  si approfondisce la conoscenza e si vive la familiarità del raduno;
  • La possibilità di assistere ad un allenamento e, se i tempi lo permettono, di allenarsi con le calciatrici azzurre;
  • Un meeting in cui si ha la possibilità di conoscere attraverso domande e risposte il Mister e le atlete, di cantare tutti insieme l’inno nazionale e di ricevere l’attestato di partecipazione a ricordo dell’esperienza vissuta.
Nel Media Center sono disponibili foto e video di ‘Azzurre per un giorno’.