F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Nazionale Under 21

Roma 20/03/2009

Casiraghi apre il nuovo biennio: 19 convocati per la gara contro l’Austria

Casiraghi apre il nuovo biennio: 19 convocati per la gara contro l’Austria

L’Under 21 del nuovo biennio 2009/2011 esordirà mercoledì 25 marzo, in occasione della partita del Torneo Quattro Nazioni che l’Italia giocherà contro l’Austria. Il tecnico Pierluigi Casiraghi ha convocato oggi 19 Azzurrini che si raduneranno domenica sera a Milano e lunedì mattina partiranno per Vienna. Tanti volti nuovi e solo sei che già hanno vestito la maglia dell’Under 21: Bolzoni, Paloschi, Di Gennaro, Poli, Ranocchia e Seculin.
Del nuovo biennio fanno parte i giocatori nati nel 1988, che parteciperanno alle qualificazioni europee che prenderanno il via il 4 settembre contro il Galles.
L’incontro Austria-Italia del Torneo Quattro Nazioni si giocherà al“Franz Furst Stadion” di Vienna con inizio alle ore 18.

Questa la lista dei giocatori convocati da Casiraghi:
Portieri: Fiorillo (Sampdoria), Seculin (Fiorentina);
Difensori: Ariaudo (Juventus), Bellusci (Ascoli), Crescenzi (Roma), Darmian (Milan), Malomo (Roma), Ranocchia (Bari), Renzetti (Albinoleffe);
Centrocampisti: Barillà (Reggina), Bolzoni (Inter), Castiglia (Cittadella), Cia (Triestina), Di Gennaro (Reggina), Pasquato (Empoli), Poli (Sassuolo);
Attaccanti: Immobile (Juventus), Mendicino (Lazio), Paloschi (Parma

Questo, in dettaglio, il programma del raduno e degli incontri stampa:

domenica 22 marzo
raduno al termine delle gare di campionato presso l’Hotel Hilton Garden Inn - Malpensa
 
lunedì 23 marzo
h. 10,50  volo Milano Malpensa-Vienna e trasferimento
presso l’Hotel Schloss Weikersdorf – Baden (incontro con la stampa in aereo)
h. 18,30  allenamento c/o il “Franz Furst Stadion” di Vienna
     
   
martedì 24 marzo
h. 13,15 ca.  incontro con la stampa in Hotel
h. 17,30  allenamento (a porte chiuse per la stampa)

mercoledì 25 marzo
h. 18,00  gara AUSTRIA-ITALIA Under 21 presso il “Franz Furst Stadion” di Vienna a seguire incontro con la stampa

giovedì 26 marzo
h. 07,30  volo Vienna-Roma
h. 07,30  volo Vienna-Milano Malpensa e rientro presso le rispettive sedi.