F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Nazionale A

Roma 15/03/2016

Tavecchio: “Dopo l’Europeo Conte lascerà la Nazionale, faremo le nostre valutazioni con serenità”

Tavecchio: “Dopo l’Europeo Conte lascerà la Nazionale, faremo le nostre valutazioni con serenità”

"Antonio Conte mi ha comunicato che al termine del campionato Europeo la sua esperienza finirà”. E’ quanto ha annunciato questa mattina il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio all’ingresso nella sede della Federcalcio, dove alle 13 è in programma la riunione del Consiglio Federale.
“Conte – ha spiegato Tavecchio - sente il richiamo del campo, la quotidianità dell'allenamento e questo è comprensibile. Abbiamo puntato sempre su di lui, mi ci sento quasi quotidianamente. Faremo le nostre valutazioni con serenità, ora è il momento di prendere atto della decisione di una persona che ha sempre lavorato con impegno e sacrificio e che ha favorito il recupero dell’immagine della Nazionale. Lo ringrazierò sempre per questo”.
Sulla scelta del prossimo Ct il Presidente è chiaro: “Faremo tutti i passi necessari perché l'interesse superiore non è quello di Tavecchio, di Conte o di altri. L'interesse principale è la Nazionale". In vista del prossimo Europeo, resta aperta la questione legata alle date del ritiro: “Tutti noi ci aspettavamo qualcosa di più dalla Lega, stiamo lavorando per trovare una soluzione e consentire agli Azzurri di prepararsi al meglio”.
Per Conte il primo pensiero resta la Fase Finale di EURO 2016: “In questo momento la nostra concentrazione massima è rivolta unicamente all'Europeo – ha sottolineato il Commissario Tecnico - dove cercheremo con il lavoro e il sacrificio di sfruttare al meglio le nostre potenzialità. Chi mi conosce sa che il mio impegno sarà totale". Dopo aver ringraziato Tavecchio (“che quotidianamente mi accompagna in questa splendida avventura”), il Ct parlando del suo futuro ha aggiunto: “Sento di dover tornare a fare il tecnico in un club, avendo così la possibilità di allenare tutti i giorni".