F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Nazionale Femminile U19

Roma 20/03/2017

Inizia il cammino verso la Fase Elite: raduno a Formia il 27 marzo, 19 convocate

Inizia il cammino verso la Fase Elite: raduno a Formia il 27 marzo, 19 convocate

Dopo le prestazioni positive di inizio marzo nel torneo internazionale di La Manga, con il successo di misura sulla Scozia (2-1), il pareggio senza reti con la Danimarca e la sconfitta (0-4) con le pari età dell’Inghilterra, la Nazionale Under 19 Femminile si raduna in vista della Fase Elite del Campionato Europeo, che dal 5 al 10 aprile vedrà l’Italia opposta a Serbia, Svezia e alle padrone di casa della Norvegia.

Sono 19 le Azzurrine convocate dal tecnico Enrico Sbardella che si ritroveranno lunedì 27 marzo al Centro di preparazione olimpica di Formia per iniziare la preparazione, con la partenza per la Norvegia fissata per domenica 2 aprile: l’Italia esordirà mercoledì 5 aprile (ore 14) a Sarpsborg con la Serbia, venerdì 7 (ore 14) a Fredrikstad se la vedrà con la Svezia e lunedì 10 aprile affronterà a Sarpsborg (ore 16) le padrone di casa della Norvegia.

Le vincitrici dei sei gironi e la miglior seconda classificata si qualificheranno per la Fase Finale in programma ad agosto in Irlanda del Nord.

L’elenco delle convocate

Portieri: Alessia Capelletti (Mozzanica), Nicole Lauria (Bologna), Alessia Piazza (Lugano);
Difensori: Chiara Cecotti (Tavagnacco), Martina Lenzini (Brescia), Sara Mella (Vittorio Veneto), Beatrice Merlo (Inter Milano), Erika Santoro (San Zaccaria), Alice Tortelli (Fiorentina);
Centrocampisti: Arianna Caruso (Res Roma), Federica Cavicchia (Zurigo), Laura Ghisi (Brescia), Marta Mascarello (Cuneo), Alice Regazzoli (Inter Milano);
Attaccanti: Sofia Cantore (Fiammamonza), Sofia Del Stabile (Tavagnacco), Benedetta Glionna (Fiammamonza), Gloria Marinelli (Chieti), Annamaria Serturini (Brescia).
Staff – Capo delegazione: Fiona May; Tecnico: Enrico Maria Sbardella; Assistente tecnico: Elena Proserpio Marchetti; Segretario: Sabrina Filacchione; Preparatore atletico: Simone Mangieri; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medici: Salvatore Caruso e Pierpaolo Rota; Fisioterapista: Emanuele Provini; Match Analyst: Antonio Gagliardi e Simone Contran; Tutor scolastici: Gianluca Costantini e Valerio Faiola.

Il programma del Gruppo 5

Prima giornata (5 aprile)
Serbia-ITALIA (ore 14 – Sarpsborg)
Norvegia-Svezia (ore 18.30 - Sarpsborg)

Seconda giornata (7 aprile)
Svezia-ITALIA (ore 14 – Fredrikstad)
Norvegia-Serbia (ore 18.30 – Fredrikstad)

Terza giornata (10 aprile)
Norvegia-ITALIA (ore 16 – Sarpsborg)
Serbia-Svezia (ore 16 – Fredrikstad)