F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Iniziativa

Roma 11/10/2017

Da sabato a Trento l’Hackaton FIGC, prima maratona di innovazione del calcio italiano

Da sabato a Trento l’Hackaton FIGC, prima maratona di innovazione del calcio italiano

Il “Primo Hackathon del Calcio Italiano – Maratona di Innovazione della FIGC” (www.hackathon-figc.unitn.it), in programma a Trento il 14 e 15 Ottobre ha già superato le attese: sono stati infatti 402 gli iscritti che hanno accettato la sfida dell’innovazione totale applicata al mondo del calcio, a conferma dell’interesse del tema. All’evento, promosso da FIGC, Università di Trento, TrentinoSviluppo e Provincia Autonoma di Trento, parteciperanno 150 innovatori selezionati tra gli iscritti, provenienti da tutto il mondo. Al tempo stesso forte ed internazionale è la coalizione di partner tecnologici che sostiene l’Hackathon FIGC: da Opta/OptaPro a SAP, da Accenture Digital e HIT a Puma e EIT Digital (European Institute of Technology), ItaliaStartup, Spindox, il Microsoft´s Global Sport Innovation Centre, UniCredit StartLab. 

Il programma del “Primo Hackathon del Calcio Italiano – Maratona di Innovazione della FIGC”, primo evento del genere in Italia e primo mai realizzato da una Federazione Calcistica, prevede anche una serie di eventi pubblici su tematiche legate allo sport, al calcio e all’innovazione, ai quali interverranno rappresentanti di gruppi industriali e di startup, oltre a quelli di FIFA, UEFA, Google, Microsoft, SAP, TIM. Parteciperanno tra gli altri: Michele Uva (Direttore Generale FIGC e Vice-Presidente UEFA), Milena Bertolini (CT della Nazionale Femminile), Luigi Di Biagio (Tecnico della Nazionale Under 21), Roberto Rosetti (responsabile italiano del progetto VAR), Valter Di Salvo (Responsabile dell’area Performance e Ricerca del Club Italia), Antonio Gagliardi (Responsabile dell’area Match Analysis del Club Italia), Marco Bicocchi Pichi (Presidente ItaliaStartup) Luigi de Siervo (CEO Infront Italia), Vittoria Gozzi (CEO WyLab), Andrea David Rizzi (Strategic Partnership Manager YouTube/Google), Emanuela Zaccone (TOK.tv), Raffaele Poli (Direttore dell’International Centre for Sports Studies CIES), Luca Casassa (SportSuite), David Casalini (Presidente, StartupItalia!), Piero Zanchi (Managing Director Accenture Digital). 

L´Hackathon FIGC ha ricevuto l´Alto Patrocinio di Commissione Europea (TiborNavracsics, Commissario Europeo per Educazione, Cultura, Gioventú e Sport), Parlamento Europeo (Presidente Antonio Tajani), Presidenza del Consiglio/Ufficio Sport (Ministro per lo Sport Luca Lotti) e CONI (Presidente Giovanni Malagó). Nelle scorse settimane, gli organizzatori sono stati impegnati in un tour partito da Bruxelles, arrivato a Milano presso l´Unicredit Start Lab e conclusosi a Roma presso TIM #WCAP, luoghi simbolo dell´innovazione e dello sport. 

Per il programma completo clicca qui:
- versione Italiana
- English version