F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

In Breve

Roma 11/10/2017

Corso per Direttore Sportivo: a Coverciano in cattedra Ausilio, Fusco e Paratici

Corso per Direttore Sportivo: a Coverciano in cattedra Ausilio, Fusco e Paratici

Tre rinomati professionisti del settore hanno chiuso a Coverciano la quarta settimana del corso per Direttore Sportivo. Dopo gli interventi dei giorni scorsi del Ct della Nazionale italiana femminile, Milena Bertolini, e del DS del Napoli, Cristiano Giuntoli, oggi sono stati altri tre Direttori Sportivi a chiudere una settimana di lezioni che ha catturato l’attenzione degli allievi: Filippo Fusco dell’Hellas Verona, Fabio Paratici della Juventus e Piero Ausilio dell’Inter.

Dall’alto della loro grande esperienza professionale, i tre Direttori hanno parlato della loro carriera, esemplificando situazioni che potranno essere d’aiuto ai DS di domani.

Il corso per Direttore Sportivo, organizzato in collaborazione con l’ADISE (Associazione Italiana Direttori Sportivi), ha un programma didattico di 144 ore e - in questo caso specifico – ha un indirizzo ‘tecnico’, ovvero è indirizzato a formare professionalmente le figure che opereranno nel cosiddetto ‘mercato’, a differenza del corso ad indirizzo amministrativo, incentrato invece sulla formazione dei segretari sportivi.

Di seguito, l’elenco di tutti gli allievi ammessi a seguire il corso:

Michele Angelastro, Andrea Basso, Alberto Bianchi, Antonio Bocchetti, Stefano Bordone, Giuseppe Bugatti, Enrico Busolin, Andrea Butti, Lorenzo Maria Casciello, Andrea Catellani, Alberto Cavagnis, Marcello Chezzi, Claudio Chiellini, Fabio Massimo Conti, Vincenzo De Liguori, Vincenzo De Santis, Sandro Della Mora, Domenico Fracchiolla, Damiano Genovese, Antimo Grillo, Alberto Gusella, Giovanni Invernizzi, Fabrizio Letizia, Andrea Maniero, Giovanni Manna, Giovambattista Martino, Gianmarco Marucchi, Luca Matteassi, Stefano Mauri, Mario Menasci, Davide Carmelo Mignemi, Gianfranco Moro, Luigi Piangerelli, Ciro Polito, Stefano Ricci, Leandro Rinaudo, Matteo Roguletti, Pierluigi Rosa, Vittorio Daniele Rosso, Alessandro Servi, Graziano Ursino, Davide Vaira, Valter Vercellone e Luigi Volume.