F.I.G.C.

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Nazionale A

Roma 12/12/2017

Nelle prossime ore al via la vendita dei biglietti per l’amichevole con l’Inghilterra

Nelle prossime ore al via la vendita dei biglietti per l’amichevole con l’Inghilterra

Nelle prossime ore inizierà la vendita dei biglietti per assistere all’amichevole tra la Nazionale e l’Inghilterra in programma martedì 27 marzo 2018 (ore 20 locali, le 21 italiane) al ‘Wembley Stadium’ di Londra, l’impianto inaugurato nel 2007 e costruito al posto del vecchio stadio di Wembley, demolito nel 2003.

Sono 5 le gare disputate dall’Italia a Wembley, con un bilancio di 2 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta. Dodici complessivamente i precedenti della Nazionale a Londra, con uno score negativo di 2 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Tra le gare, oltre alle 7 disputate con l’Inghilterra, ci sono le ultime 4 amichevoli con Brasile, Costa d’Avorio, Nigeria e Irlanda e una sfida dei Giochi Olimpici del 1948 con la Danimarca, che eliminò gli Azzurri ai Quarti di finale della competizione. L’ultimo successo italiano a Londra risale al 1997, quando Gianfranco Zola decise la sfida valida per le qualificazioni al Mondiale 1998. 

L’Italia a Londra è scesa in campo in 6 impianti che hanno fatto la storia del calcio della capitale inglese: Wembley (5 volte), gli stadi dell’Arsenal ad Highbury (1934 e 1948), del Tottenham a White Hart Lane (1949), del West Ham a Upton Park/Boleyn Ground (2010), nel nuovo Emirates Stadium (2009), fino alle ultime due uscite in quello del Fulham a Craven Cottage (2013 e 2014).

I tagliandi saranno posti in vendita secondo le seguenti modalità:

Per gli Italiani residenti nel Regno Unito
 
A partire dalle ore 12 di domani, mercoledì 13 dicembre, tramite il link https://ticketing.thefa.com/ o via telefono al numero 0844/826 2010.
 
Per gli Italiani residenti in Italia e in altre nazioni
 
A partire dalle ore 15 di lunedì 18 dicembre, fino ad esaurimento e comunque non oltre le ore 17 di venerdì 19 gennaio 2018, sui siti www.vivoazzurro.it e www.ticketone.it .