NEWS

News In Breve

Under 19: continua la preparazione per la gara di giovedì con l’Olanda


Roma 22/03/2011

Prosegue alla Borghesiana il lavoro di preparazione della Nazionale Under 19 in vista dell’amichevole contro l’Olanda, in programma allo stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo giovedì 24 marzo alle ore 11 (ingresso gratuito). Un test di spessore per gli Azzurrini di Daniele Zoratto sulla strada che porta alla Fase Elite degli Europei del prossimo maggio, per valutare i progressi della squadra e provare nuovi giocatori.
Dei ventidue calciatori in raduno, infatti, ben otto sono alla prima chiamata con la maglia dell’Under 19: i difensori Frascatore della Roma e Rozzio della Canavese, i centrocampisti Viviani della Roma, Valoti dell’Albinoleffe, Ardizzone del Palermo, Bianchi del Novara e gli attaccanti Dell’Agnello dell’Inter e Pompilio del Varese. Il gruppo azzurro, che ieri ha visto la defezione dell’attaccante del Pescara Verratti vittima di un leggero infortunio, sta lavorando intensamente al ritmo di due sedute di allenamento al giorno sotto lo sguardo attento dello staff tecnico della Nazionale. Domani mattina è previsto l’ultimo allenamento, poi nel pomeriggio trasferimento a Viterbo. L’Italia, che è reduce dalla vittoria esterna in amichevole contro la Turchia dello scorso gennaio (3-0 per gli Azzurrini con le reti De Vitis, doppietta, e Sini) arriva alla gara contro i tulipani ancora imbattuta: nelle sei partite fin qui disputate, tra amichevoli e qualificazioni europee, la squadra di Zoratto ha ottenuto sei vittorie con 17 gol all’attivo e 4 gol subiti.

Questi nel dettaglio i calciatori convocati:

Portieri: Leali (Brescia), Perin (Genoa);
Difensori: De Sciglio (Milan), Benedetti (Inter), Sini (Lecce), Suagher (Atalanta), Frascatore (Roma), Rozzio (Canavese); Natalino (Inter), Ghiringhelli (Milan);
Centrocampisti: Viviani (Roma), De Vitis (Parma), Valoti (Albinoleffe), Minotti (Atalanta), Ardizzone (Palermo), Bianchi (Novara);
Attaccanti: Iemmello (Fiorentina), Carraro (Fiorentina), Verdi (Milan),  Dell’Agnello (Inter), El Shaarawi (Padova), Pompilio (Varese).