FAQ

Dove si svolgerà UEFA EURO 2020?

Roma sarà una delle 12 città che ospiteranno UEFA EURO 2020, insieme a Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco e S. Pietroburgo. Le città sono state “accoppiate” per sorteggio nel seguente modo:

Girone A Italia (Stadio Olimpico, Roma) Azerbaijan (Stadio Olimpico, Baku)
Girone B Russia (Saint Petersburg Stadium) Danimarca (Parken, Copenhagen)
Girone C Olanda (Johan Cruijff ArenA, Amsterdam) Romania (Arena Națională, Bucharest)
Girone D Inghilterra (Wembley Stadium, London) Scozia (Hampden Park, Glasgow)

Quando si svolgerà UEFA EURO 2020?

Il torneo inizierà il 12 Giugno 2020 e terminerà Domenica 12 Luglio 2020. La partita d’apertura si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma mentre la finale si giocherà allo stadio di Wembley di Londra.

L’Italia giocherà in casa?

Si, se riuscirà a qualificarsi alla fase finale di UEFA EURO 2020. Le nazionali dei paesi ospitanti che si qualificheranno per le fasi finali giocheranno due gare della fase a gironi in casa, ma tale garanzia non ci sarà per la fase a eliminazione diretta. L’Italia ha quindi, in caso di qualificaizone, la garanzia di giocare almeno due partite del girone allo Stadio Olimpico di Roma (68000 posti di capienza). Lo Stadio Olimpico subirà dei lavori di miglioramento per essere pronto ad ospitare il più grande Europeo mai realizzato.

Come possono essere acquistati i biglietti?

Un anno prima del calcio d’inizio, il 12 Giugno 2019, sarà disponibile una quota di tagliandi riservata esclusivamente ai tifosi locali, che potranno così assicurarsi un anno prima la possibilità di essere parte di un evento unico nella storia del calcio. Una seconda quota sarà online a Dicembre 2019 (a Novembre saranno note 20 delle 24 finaliste), con successive finestre ad Aprile 2020 (dopo i play off che promuoveranno le ultime 4 squadre) e infine vendita degli ultimi posti disponibili a maggio. I tifosi possono già registrarsi al LINK (da inserire) per ottenere tutte le news in anteprima ed essere i primi a provare ad acquistare i tagliandi per le partite di UEFA EURO 2020.

Ci sarà una Fan Zone a Roma durante UEFA EURO 2020?

La Fan Zone a Roma è stata pensata in due aree distinte: il ‘Football Village’, un’area dedicata alle attività calcistiche e alle attività degli sponsor, con la possibilità di vedere le partite su maxischermi, aperta tutti i giorni; e la ‘Public Viewing Area’, la classica area destinata alla visione in massa delle partite su maxischermi, aperta durante i giorni di dell’Italia. A Roma, il concept in fase di condivisione con le autorità, vuole presentare il centro città come una grande e scenografica area per i tifosi e i turisti dell’Europeo. Inoltre, l’11 Giugno 2020 è previsto il concerto di apertura del torneo in una spettacolare location del centro storico di Roma.

Come si svolgono le qualificazioni europee?

Le 55 Nazionali europee sono state suddivise in 10 gironi, dei quali 5 da 5 squadre e 5 da 6 squadre. Al termine delle 10 giornate di gara (marzo / novembre 2019), le prime due classificate di ciascun girone si qualificano alla fase finale (20); le restanti 4 finaliste dell’Europeo saranno determinate dai play off di Nations League (gara unica di semifinale e finale), ai quali prenderanno parte le prime 4 di ogni divisione non già qualificate al Torneo. L’Italia è inserita nel girone G con Bosnia Erzegovina, Finlandia, Armenia, Grecia, Liechtenstein