La commissione

È istituita presso la FIGC la Commissione Federale Antidoping. La Commissione propone la programmazione annuale dei controlli antidoping in competizione e fuori competizione (TDP aggiuntivo), mantiene i rapporti e contatti operativi con gli organismi ufficiali preposti ai controlli antidoping, provvede alla designazione dei rappresentanti degli atleti per le gare soggette a controllo antidoping, secondo le richieste della NADO ITALIA e le indicazioni della Federazione, effettua studi, elabora e attua progetti e programmi di formazione e di prevenzione al doping, svolge funzione di supporto sul piano tecnico scientifico per la FIGC nei rapporti con la FIFA, la UEFA e le altre Istituzioni sulla materia del doping.

La Commissione svolge la propria attività con l’ausilio dell’ufficio di Segreteria all’uopo preposto, è composta da dieci componenti, è nominata dal Consiglio Federale e resta in carica 4 anni (oppure: due stagioni sportive e non è rinnovabile per più di due volte).

COMMISSIONE FEDERALE ANTIDOPING

PRESIDENTE

Giuseppe Capua

VICE PRESIDENTE

Diana Bianchedi

SEGRETARIO

Paolo Nucci

COMPONENTI

Francesco Braconaro, Walter Della Frera, Amato De Paulis, Veniero Gambaro, Luca Gnagnarella, Marco Macchia, Gianni Paolo Pini Prato, Gualtiero Ricciardi