Formazione figure Manageriali

Il 22 novembre l’incontro di aggiornamento della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi sul tema della Sostenibilità

L’evento, che si terrà in modalità Web, vedrà la partecipazione di oltre 700 responsabili dei vari settori delle società di Serie A, B e C. Ad aprire i lavori il segretario generale della FIGC Marco Brunelli

mercoledì 17 novembre 2021

Il 22 novembre l’incontro di aggiornamento della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi sul tema della Sostenibilità

Prosegue l’attività di aggiornamento svolta dalla Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi della FIGC per le figure professionali amministrative previste dal sistema delle Licenze Nazionali. Lunedì 22 novembre, in modalità Web, si svolgerà un incontro trasversale sul tema ‘Sostenibilità e Calcio: Esperienze e Pratica’.

Introdurranno i lavori il segretario generale della FIGC, Marco Brunelli, e il presidente della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi, Lorenzo Valeri.
Interverranno: Paolo Taticchi, professore Ordinario di Strategia Aziendale e Sostenibilità d’Impresa della University College of London, con argomento: ‘Il Futuro – Sostenibile – del Mondo del Calcio’; Barbara Moschini, EU Projects Coordinator FIGC, e Tiberio Daddi, ricercatore dell’Istituto di Management Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa con argomento: ‘Sostenibilità ambientale e buone pratiche nel calcio’.

I lavori proseguiranno con una tavola rotonda alla quale parteciperanno: la FIGC, il Cagliari Calcio (Elisabetta Scorcu - CSR Manager), la Juventus F.C. (Andrea Maschietto - sustainability Manager), l’Udinese Calcio (Gianluca Pizzomiglio - responsabile Marketing). Argomento della discussione: Sostenibilità dal Punto di Vista Pratico.

L’evento vedrà la partecipazione di oltre 700 responsabili dei vari settori delle società di calcio di Serie A, B e C. L’attività di aggiornamento organizzata dalla Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi proseguirà nel 2022 e fra i vari argomenti trattati il tema della sostenibilità sarà sempre centrale.

Per il programma clicca qui