Iniziative

‘mastersport’ tra i migliori corsi in sport management a livello mondiale nella classifica 2021

Il corso, patrocinato dalla FIGC, è risultato nella classifica curata da Sport Business International il miglior master al mondo per il livello di soddisfazione espressa dagli studenti e per l’impatto sulla carriera dei partecipanti

martedì 7 settembre 2021

‘mastersport’ tra i migliori corsi in sport management a livello mondiale nella classifica 2021

È stata pubblicata in queste ore la preview della classifica internazionale dei corsi in sport management a livello mondiale, curata da Sport Business International (clicca qui), e l’Italia, in questo magico 2021 a livello sportivo, si è ritagliata un ruolo da protagonista anche in questa competizione grazie al “masterSport” delle Università di Parma e San Marino.

Il corso, patrocinato dalla FIGC e ideato nel 1996 da Marco Brunelli, attuale Segretario Generale della Federcalcio, è stato premiato in diverse categorie delle classifiche internazionali, rafforzando la posizione di leadership nazionale degli anni passati e facendo un’importante crescita a livello globale. La rivista Sport Business International dal 2012 pubblica ogni anno la classifica di settore valutando elementi come la qualità delle docenze, la soddisfazione degli studenti, l’impatto sulla carriera dei partecipanti, il legame post corso, il livello di internazionalizzazione e di innovazione.

Il masterSport, che ha recentemente festeggiato i 25 anni di attività consegnando il Premio 2021 per lo sport ai medagliati Olimpici, e futuri partecipanti del corso, Antonella Palmisano (oro nella marcia), Luigi Samele (argento nella sciabola), Valentina Rodini e Federica Cesarini (oro nella canoa), ha ottenuto risultati ottimi in molte delle categorie previste dalla rivista e ha trionfato a livello assoluto in quella dedicata agli studenti.

Il corso è risultato il “Miglior Master al Mondo” per il livello di soddisfazione espressa dagli studenti a distanza di 3 anni dal diploma (le interviste sono state ai partecipanti dell’edizione 2018), confermando il trend degli ultimi anni. Questo riconoscimento da parte degli studenti ha permesso al corso italiano di superare master storici a livello internazionale come il FIFA Master o il master in sport business di Ohio (tra i più antichi al mondo). Il corso è stato inoltre eletto come “Miglior Master al Mondo” per impatto sulla carriera dei partecipanti.

Il master di Parma e San Marino ha avuto riconoscimenti importanti nelle classifiche dedicate alla qualità di insegnamento e qualità generale della proposta formativa posizionandosi 3° nella graduatoria Europea e 12° a livello Mondiale.

L’ideatore e direttore del corso Marco Brunelli ha dichiarato: “Per noi è un grande onore ricevere questi riconoscimenti a livello internazionale da una rivista del calibro di Sport Business International. Quando nel 1996 ci siamo riuniti, con professionisti del settore che sono amici che ancora collaborano alla realizzazione del corso, avevamo il sogno di creare un luogo di formazione e confronto sullo sport unico e, dopo 25 anni ed oltre 600 diplomati, è un grande piacere vedere che quel progetto ambizioso non si è perso, ma anzi è cresciuto migliorandosi anno dopo anno. Ci rende particolarmente orgogliosi il primo posto al mondo nella classifica derivata dalla soddisfazione degli studenti perché negli anni abbiamo sempre cercato di mettere al centro il partecipante e le sue esigenze, cambiando nel tempo modello, calendario, modalità di fruizione e contenuti e innovando edizione dopo edizione nel tentativo di rendere sempre migliore l’esperienza per ognuno dei 25 ammessi. Ricevere questo attestato è davvero gratificante”.

Matteo Masini, coordinatore del corso, ha poi presentato le novità della prossima edizione: “Raggiungere un traguardo di questa portata è di grande stimolo per tutti, la competizione aiuta a crescere specie se consideriamo il numero e la qualità di competitor internazionali nel settore della formazione. Per la prossima edizione, approfittando del 25° anniversario dalla ideazione del corso, proporremo tante novità e una offerta ancor più completa e attuale con l’obiettivo di confermarci a questi livelli. Da sempre grazie al network di relatori, partner ed ex alunni abbiamo un legame unico con il sistema sportivo nazionale ed internazionale ed oggi, più che mai, vogliamo farci trovare pronti per rispondere al meglio alle nuove esigenze del settore”.

Le iscrizioni per il masterSport 2022 sono aperte e le selezioni per i 25 posti disponibili si terranno a fine novembre. MasterSport Institute ha attivo anche il masterEsports, primo master italiano accademico del settore, corso ideato dall’esperienza sullo sport ma studiato per chi vuole conoscere ed interagire con il crescente mondo dei videogiochi e delle competizioni digitali.

Per informazioni www.mastersport.org