FIGC - Giovani - news https://www.figc.it Tue, 15 Oct 2019 07:05:30 +0200 FIGC Feed Generator Ultime news FIGC.IT IT Festival dello Sport di Trento: seconda giornata di attività SGS https://www.figc.it/it/giovani/news/festival-dello-sport-di-trento-seconda-giornata-di-attività-sgs/ figc.it Fri, 11 Oct 2019 20:34:15 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/festival-dello-sport-di-trento-seconda-giornata-di-attività-sgs/ Coinvolti nella manifestazione i ragazzi del Centro Federale di Borgo Valsugana Come da programma prosegue l'impegno del Settore Giovanile e Scolastico nell'ambito del Festival dello Sport di Trento. Dopo le prime iniziate di ieri, oggi la seconda giornata di attività organizzate dal Coordinamento regionale SGS in Piazza Fiera.

Mattinata dedicata alle scuole secondarie di primo grado, coinvolte in attività ludico-sportive sotto la guida degli istruttori federali. A seguire l'amichevole tra la Nazionale Poste Italiane e il Levico Terme, terminata 4-1 in favore della formazione azzurra. Nel pomeriggio spazio alle scuole primarie iscritte lo scorso anno al progetto Giocalciando, che hanno preceduto la visita di Alessandro Todeschi, psicologo in forza al Settore Giovanile e Scolastico che ha incontrato i ragazzi del Centro Federale Territoriale di Borgo Valsugana, le famiglie e i tecnici delle società presenti condividendo con tutti i principi formativi ed educativi del Programma di Sviluppo Territoriale

]]>
Danone Nations Cup: Inter alla finale Mondiale contro la Francia https://www.figc.it/it/giovani/news/danone-nations-cup-inter-alla-finale-mondiale-contro-la-francia/ figc.it Fri, 11 Oct 2019 18:55:06 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/danone-nations-cup-inter-alla-finale-mondiale-contro-la-francia/ Le ragazze del Napoli saranno invece impegnate nella gara per il quinto e sesto posto Dopo una seconda giornata di gare ricca di successi le giovani ragazze dell'Inter conquistano la finale della fase internazionale della Danone Nations Cup. Ad attenderle per la sfida Mondiale che di disputerà domani allo Estadio Cornellà-El Prat, casa dell'Espanyol, la rappresentativa francese, prima nel proprio raggruppamento. Un grande risultato maturato grazie ad altre due vittorie contro Germania e Spagna e al pareggio con il Brasile, che ha permesso alle nerazzurre di chiudere il proprio girone con ben 14 punti.
La diretta sarà trasmessa in streaming sul canale Youtube della Danone Nations Cup.

Meno fortunate le coetanee del Napoli, che replica, di fatto, i risultati di ieri, e guadagnano l'accesso alle finale per il quinto e sesto posto contro l'Uruguay. Le giovani partenopee sono state nuovamente sconfitte dalla Francia, fermate sul pari dal Giappone e hanno avuto la meglio sul Sudafrica.

 

DNC 2018
Germania - Italia 0-1
Spagna -Italia 1-1
Brasile - Italia 0-1
Germania - Italia 0-2
Spagna - Italia 0-1
Brasile - Italia 0-0


DNC 2019
Francia - Italia 2-0
Giappone- Italia 1-1
Italia- Sudafrica 6-0 
Francia- Italia 3-1
Giappone- Italia 1-1
Sudafrica - Italia 0-7

]]>
U17 A-B: Inter-Atalanta vale la testa del gruppo A. Nell'U16, gli orobici fanno visita al Milan primo in classifica https://www.figc.it/it/giovani/news/u17-a-b-inter-atalanta-vale-la-testa-del-gruppo-a-nellu16-gli-orobici-fanno-visita-al-milan-primo-in-classifica/ figc.it Fri, 11 Oct 2019 18:34:32 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/u17-a-b-inter-atalanta-vale-la-testa-del-gruppo-a-nellu16-gli-orobici-fanno-visita-al-milan-primo-in-classifica/ Primo turno per il Campionato Under 16 di Serie C Il Sassuolo, al comando del Campionato Under 18 di Serie A e B, fa visita alla Fiorentina, mentre l'Atalanta, a pari merito con i neroverdi, è attesa dalla trasferta di Genova contro la Samp. Il Genoa, secondo in classifica assieme ai doriani, ospita il Milan.

Gara di cartello nel gruppo B del Campionato Under 17 di Serie A e B tra Inter e Atalanta, con gli orobici in vetta alla classifica e i campioni d'Italia in carica staccati di 3 lunghezze. Occasione per il Verona, secondo a -2 dagli atalantini, e impegnato sul campo del Cittadella. Nel girone A, impegno esterno per la Juventus, che a Parma deve difendere il primato da Empoli e Fiorentina, rispettivamente chiamate alle sfide  contro Spezia e Torino. Il Napoli, in vetta al gruppo C, ospita il Pescara, mentre la Roma, a 1 solo punto dai partenopei e con una gara da recuperare, attende l'Ascoli.

Big match nel Campionato Under 16 di Serie A e B tra Milan e Atalanta, con i rossoneri al comando della classifica e i bergamaschi distanti appena 2 lunghezze. La SPAL, invece,  seconda alle spalle della formazione milanese, ospita il Bologna. Nel girone A, il Genoa capolista attende il Pisa, mentre la Juventus, seconda a -3 dai liguri ma con una gara in meno, ospita l'Entella. Impegno casalingo per il Sassuolo, a pari merito con i bianconeri alle spalle della formazione genoana. Testa a testa a distanza tra Roma e Napoli nel girone C, con i giallorossi fermi per un turno di riposo e i partenopei impegnati a Salerno. 

La Lazio, al comando del girone A del Campionato Under 15 di Serie A e B, prova a difendere il primato sul campo del Parma, con il Torino, secondo a -1 impegnato a Sassuolo. Ferma per un turno di riposo la Samp terza in classifica. Nel gruppo C, con il Napoli impegnato a Salerno, può sperare il Pescara, secondo con una gara in meno e atteso dalla sfida casalinga contro il Cosenza. Nel girone B, il Milan capolista ospita l'Atalanta, mentre l'Inter, a -2 dai rossoneri, attende il Venezia.

Il Renate, primo nel girone A del Campionato Under 17 di Serie C, sogna il quinto successo consecutivo sul campo del Lecco, con il Novara a -3 impegnato contro la Giana Erminio. A caccia dell'en plein stagionale anche il Vicenza, primo nel gruppo B, e atteso dalla gara interna contro l'Arzignano. Medesima situazione per la Ternana, che ospita la Viterbese, per restare a punteggio pieno nel girone D. Testa a testa di stampo pugliese nell'ultimo raggruppamento, con Bari e Monopoli, entrambe al comando della classifica, rispettivamente impegnate contro Reggina e Catanzaro.

Prima giornata per il Campionato Under 16 di Serie C: nel girone A big match tra Alessandria e Novara, mentre nel gruppo B, spiccano le sfide Fano-Cesena e Ternana-Rimini.

Renate e Pro Vercelli attese dalle trasferte di Lecco e Olbia per restare in vetta al gruppo A del Campionato Under 15 di Serie C. Nel girone C, chance di filotto anche per il Cesena, che ospita il Fano, con la Ternana, in testa al gruppo D, che può centrare nella gara interna contro la Viterbese. Il Bari, capolista a punteggio pieno del girone E, difende il primato in casa contro il Rende, con il Catania, staccato di appena 2 punti, che ospita il Potenza.

]]>
Al via le attività del Settore Giovanile al Festival dello Sport di Trento https://www.figc.it/it/giovani/news/al-via-le-attività-del-settore-giovanile-al-festival-dello-sport-di-trento/ figc.it Thu, 10 Oct 2019 18:39:14 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/al-via-le-attività-del-settore-giovanile-al-festival-dello-sport-di-trento/ Iniziative in piazza sui temi della scuola e del Programma di Sviluppo Territoriale Partite le attività a cura del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC in occasione del Festival dello Sport di Trento. In Piazza Fiera, la location a disposizione del SGS per la promozione delle proprie iniziative, spazio agli eventi dedicati agli istituti scolastici coinvolti nel progetto quadro Valori in Rete sviluppato dalla Federazione e dal MIUR, con particolare attenzione alle ragazze che hanno partecipato alla scorsa edizione di Giococalciando.

Nel pomeriggio, gradito intervento di Bernardo Corradi, Ct della Nazionale Under 16 maschile, che si è messo a disposizione dei giovani presenti, e di Josefa Idem, che ha illustrato il Programma di Sviluppo Territoriale: "E' importante costruire contenuti per i formatori, approfondendo le modalità di contatto e di approccio con il territorio.
l'Obiettivo del SGS è quello di diffondere un modello che pone il ragazzo al centro, in un clima sereno e gioioso che lasci spazio alle naturali attitudini e risorse dei giovani".

]]>
Danone Nations Cup: esordio per Inter e Napoli al Mondiale U12 Femminile https://www.figc.it/it/giovani/news/danone-nations-cup-esordio-per-inter-e-napoli-al-mondiale-u12-femminile/ figc.it Thu, 10 Oct 2019 17:51:38 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/danone-nations-cup-esordio-per-inter-e-napoli-al-mondiale-u12-femminile/ Nerazzurre e partenopee qualificate alla fase internazionale della manifestazioni grazie ai successi nelle edizioni italiane del 2018 e 2019 Esordio positivo per Inter e Napoli, le due formazioni impegnate nella fase internazionale della Danone Nations Cup, la più importante manifestazione del mondo riservata alla categoria Under 12, in corso a Barcellona.

Dopo la cerimonia inaugurale di ieri, le due compagini italiane, qualificate al Mondiale U12 Femminile, grazie ai successi nella fase italiana del torneo del 2018 (Inter) e del 2019 (Napoli), sono scese in campo per le prime gare dei due rispettivi gironi.

Grande prova delle giovani calciatrici nerazzurre, inserite nel gruppo E assieme alle rappresentative di Spagna, Germania e Brasile, e già al comando della classifica dopo la prima giornata di gare. Sette i punti conquistati dall'Inter nelle tre partite in programma, maturati dopo il pareggio con la formazione iberica e le vittorie di misura contro tedesche e brasiliane.

Convincenti anche la prestazioni delle ragazze partenopee che, contro Francia, Giappone e Sudafrica, si aggiudicano 4 dei 9 punti disponibili dopo la sconfitta contro le coetanee transalpine, il pareggio con le nipponiche e la larga vittoria contro le sudafricane.

 

DNC 2018
Germania - italia 0-1
Spagna -italia 1-1
Brasile - italia 0-1

CLASSIFICA
Italia 7


DNC 2019
Francia - italia 2-0
Giappone- italia 1-1
Italia- sud Africa 6-0 

CLASSIFICA
Francia 9
Giappone 4
Italia 4
Sudafrica 0

]]>
A Trento il Consiglio Direttivo del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC https://www.figc.it/it/giovani/news/a-trento-il-consiglio-direttivo-del-settore-giovanile-e-scolastico-della-figc/ figc.it Thu, 10 Oct 2019 13:35:09 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/a-trento-il-consiglio-direttivo-del-settore-giovanile-e-scolastico-della-figc/ La riunione si è svolta in occasione del Festival dello Sport in corso nel capoluogo trentino Con i saluti istituzionali dell'Assessore alla Promozione, Sport e Turismo della Provincia Autonoma di Trento Roberto Failoni, si sono aperti i lavori del Consiglio Direttivo del Settore Giovanile e Scolastico riunitosi nel capoluogo trentino per sottolineare la collaborazione della Federazione Italiana Giuoco Calcio alla realizzazione del Festival dello Sport che si terrà dal 10 al 13 Ottobre. Una manifestazione che quest'anno dedicare una delle piazze principali della città, Piazza Fiera, alla promozione delle attività di settore Giovanile e Scolastico con un vasto palinsesto di iniziative sportive, educative e culturali che vedranno impegnati i tecnici federali del Settore Giovanile nel coinvolgere ragazze e ragazzi, famiglie, società sportive e soprattutto istituzioni scolastiche.
E proprio partendo dal tema della scuola e della sua relazione con lo sport il Presidente SGS Vito Tisci ha presentato alle componenti federali  quanto svolto dal Settore Giovanile e Scolastico nell'ambito del primo workshop formativo  "UEFA Share", organizzato dalla stessa Uefa a Coverciano con la partecipazione di sette federazioni europee. Un'iniziativa indirizzata a promuovere il calcio scolastico come gioco fondamentale per incrementare l'attività motoria e a sfruttarlo come vero strumento educativo  per lo sviluppo delle competenze trasversali dei giovani.  
 
Sull'importanza del valore della formazione dei giovani ha proseguito Filippo Galli, coordinatore del nuovo corso per Responsabili di Settore Giovanile,  fortemente voluto dal Consiglio Direttivo SGS e che, grazie alla sinergia sviluppata tra Settore Tecnico e Settore Giovanile e Scolastico,  verrà sviluppato nei prossimi mesi. Un percorso che avrà delle importanti ricadute formative anche sul territorio dove il Settore Giovanile e Scolastico continuerà ad operare per trasferire i principi e le metodologie all'interno del "Programma di Sviluppo Territoriale" rivolto alle società, ai tecnici e ai dirigenti oltre che naturalmente ai giovani e alle loro famiglie.
 
Una progettualità che ha già inciso notevolmente attraverso i propri Centri Federali Territoriali, soprattutto nella crescita del calcio femminile - come illustrato nella relazione tecnica del responsabile dell'attività di base SGS - attraverso la strutturazione di quella necessaria filiera di cui si compone finalmente il movimento. Un percorso che accompagna gradualmente la crescita delle nostre ragazze partendo dalla Scuola Calcio e dalle prime competizioni nazionali Under 13 per poi proseguire nell'attività Under 15  e nel neo Campionato Nazionale Femminile Under 17,  avviato ufficialmente in questa stagione sportiva. Importanti, sempre nell'ambito della crescita del movimento giovanile femminile, anche i risultati delle attività di formazione e selezione delle atlete di interesse nazionale che trovano oramai nel programma di sviluppo SGS condotto con la supervisione e la stretta collaborazione del Club Italia la grande maggioranza delle ragazze che compongono le prime nazionali di riferimento.
 
Da segnalare infine l'istanza proveniente da tutte le componenti del Direttivo per una evoluzione della regolamentazione prevista dall'art. 96 delle NOIF riferito ai Premi di Preparazione , recentemente modificata dal Consiglio Federale che presenta ancora diverse criticità già avanzate da una prima commissione di lavoro interna allo stesso Consiglio SGS e solo parzialmente percepite dalla nuova regolamentazione e che saranno quindi nuovamente riformulate per cercare di affrontare le problematiche rimaste irrisolte relative alla valorizzazione del lavoro svolto dalle migliaia di società di Puro Settore Giovanile e dalle Società appartenenti alla Lega B.
]]>
Domani a Trento la riunione del Direttivo del Settore Giovanile e Scolastico https://www.figc.it/it/giovani/news/domani-a-trento-la-riunione-del-direttivo-del-settore-giovanile-e-scolastico/ figc.it Tue, 08 Oct 2019 15:19:39 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/domani-a-trento-la-riunione-del-direttivo-del-settore-giovanile-e-scolastico/ All'ordine del giorno la presentazione del Corso per Responsabili di Settore Giovanile Si svolgerà domani 9 ottobre a Trento, in occasione del Festival dello Sport promosso da Gazzetta dello Sport e Trentino Marketing, con la collaborazione di Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, la riunione del Consiglio Direttivo del Settore Giovanile e Scolastico.
Un appuntamento per affrontare le principali tematiche di interesse del mondo giovanile. Particolarmente significativa sarà la presentazione del Corso per Responsabili di Settore Giovanile, affidato a Filippo Galli che presenzierà a "Panchine Pensanti", in qualità di relatore assieme a Angelo Lorenzetti allenatore Trento A1 è stato tecnico delle giovanili della fipav, Capobianco Andrea allenatore nazionale femminile basket e Daniela Cavelli Psicologa dello Sport. All'evento, patrocinato dalle Federazioni Nazionali  di Calcio, Pallacanestro e Pallavolo, oltre che dal CONI Nazionale e Regionale, assisteranno anche i membri del Consiglio Direttivo SGS.

Di seguito l'Ordine del Giorno del Consiglio Direttivo SGS:

1. Approvazione verbale riunione Consiglio Direttivo u.s.;
2. Comunicazioni del Presidente;
3. Ratifiche delibere Comunicati Ufficiali Campionati e Tornei:
- Under 13 Fair Play Elite e Under 13 Fair Play Pro
- Under 14 Pro
- Under 15 e Under 17 Femminile
- Campionato Under 15,16, 17 e 18 Serie A e B
- Campionato Under 15,16 e 17 Serie C
4. Presentazione Corso Responsabili Settore Giovanile (F. Galli);
5. Aggiornamento art.96 NOIF (premio di preparazione);
6. Aggiornamento lavori Sezione per lo Sviluppo del Calcio Giovanile;
7. Programma UEFA di sviluppo del calcio Femminile;
8. Richieste di deroga moodalità di ammissione e di partecipaizone a Campionati e Tornei regionali
9. Proposte ed iniziative dei Componenti del Consiglio Direttivo;
10. Varie ed eventuali.

]]>
Palermo: centinaia di studenti all'incontro con la calciatrici azzurre https://www.figc.it/it/giovani/news/palermo-centinaia-di-studenti-allincontro-con-la-calciatrici-azzurre/ figc.it Mon, 07 Oct 2019 13:56:21 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/palermo-centinaia-di-studenti-allincontro-con-la-calciatrici-azzurre/ Grande successo per l'evento organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico in occasione della gara contro la Bosnia e Erzegovina Oltre 500 studenti e studentesse delle scuole di Palermo all'incontro con una delegazione della Nazionale Femminile che ha avuto luogo presso la Cittadella Universitaria di Palermo. Un'iniziativa organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC in occasione della gara valida per la qualificazione al Campionato europeo contro la Bosnia e Erzegovina, in programma domani proprio a Palermo. Presenti, in rappresentanza della squadra azzurra, le calciatrici Rosalia Pipitone, Elena Linari, Rachele Baldi e Gloria Marinelli, che hanno avuto l'occasione di raccontare le proprie esperienze e rispondere alle domande dei ragazzi e affrontare il tema dello sport nelle scuole proprio nel territorio che negli ultimi anni ha registrato il maggior numero di adesioni alle attività di Giococalciando e Ragazze in Gioco nell’ambito del Progetto Valori in Rete.

Saluti istituzionali affidati a Stefano Valenti, Coordinatore SGS della Regione Sicilia, che ha illustrato la genesi dell'evento, seguito da Santino Lo Presti, Presidente del Comitato Regionale LND. Significativo l'intervento del Rettore dell’Università di Palermo, il Prof. Fabrizio Micari. “Vedere tante giovani ragazze riunite in questa sala fa tanto piacere, così come ospitare la Nazionale: è sempre una grande emozione e un piacere, soprattutto in un momento come questo per la nostra città: dopo i tempi della serie A, stiamo vivendo un momento di rinascita e di risalita con il Palermo in serie D. La gioia più grande è perché si tratta della Nazionale femminile reduce da un ottimo mondiale che ci ha tenuti incollati al televisore: un calcio che per me significa freschezza”.

A seguire parola alle azzurre, molto disponibili come di consueto, nell'interagire col giovane pubblico che, dal Mondiale al calcio femminile in generale, ha espresso tutta la propria curiosità verso le calciatrici della Nazionale.

Rosalia Pipitone: “I pregiudizi nei confronti del calcio femminile esistono sempre, ma grazie alle nostre energie messe in campo e nel vedere la gente che ci sostiene, partita dopo partita, riusciremo a superarli del tutto. Personalmente ho dovuto lottare per affermarmi come calciatrice, sono partita proprio da Palermo, e sono contenta del percorso fatto, soprattutto per essere approdata in Nazionale e aver partecipato al mondiale: a voi ragazzine l’unico consiglio che vi posso dare è di andare sempre avanti con sacrificio e passione.”.

Elena Linari: “La cosa più bella del Mondiale è stata certamente la qualificazione. Subito dopo il gol che abbiamo fatto all’Australia che ci ha permesso di fare il percorso che tutti conoscete: ci ha dato morale e voglia di fare sempre meglio. Per me il calcio è un lavoro, ma anche un divertimento”. Per quanto riguarda altri aspetti legati a questo sport. “Ci sono studi scientifici in merito allo stress e alla gestione della fatica, durante il ciclo mestruale: ognuna di noi reagisce in modo differente, ma siamo seguite dal nutrizionista che ci consiglia sempre per il meglio. Non solo, invece, per quanto riguarda gli aspetti sociali, adesso abbiamo una maggiore tutela quando siamo in gravidanza e, certamente, con il tempo e con la conoscenza del calcio femminile andrà sempre meglio”.

Rachele Baldi: “Il calcio è sempre stato il mio sogno: devo ringraziare i miei genitori che mi hanno sempre incoraggiata, soprattutto mio padre. La maglia azzurra la definisco una grande emozione, un peso grande, ma bellissimo. La forza della Nazionale? Il gruppo e l’impegno che tutte noi mettiamo ad ogni partita”.

Gloria Marinelli. “Un po’ come le mie compagne ho iniziato a giocare con i maschietti, non esistendo squadre giovanili femminili: oggi per fortuna si sta invertendo la rotta”.

]]>
Al Milan derby con il Brescia e primato. Vola la Lazio nel girone A https://www.figc.it/it/giovani/news/al-milan-derby-con-il-brescia-e-primato-vola-la-lazio-nel-girone-a/ figc.it Mon, 07 Oct 2019 10:27:24 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/al-milan-derby-con-il-brescia-e-primato-vola-la-lazio-nel-girone-a/ Nel gruppo C, allungo di Napoli e Pescara sulla Roma fermata 0-0 a Lecce Turno favorevole alla formazione rossonera, che supera il Brescia e resta saldamente al comando del girone B. Alle spalle del Milan, i cugini dell'Inter, distanti 2 punti e reduci dal largo successo per 6-0 sulla Cremonese. Terzo posto per il Bologna che raggiunge il Brescia grazie alla vittoria interna sul Verona. Nel gruppo A, primato solitario per la Lazio, che si aggiudica la sfida interna contro la Juventus per 4-3, e approfitta del pareggio tra Samp e Parma per allungare sui doriani. Secondo posto per il Torino, che travolge 5-1 il Livorno e con una partita ancora da recuperare può sperare nel sorpasso sui biancocelesti. Allungo del Napoli nel raggruppamento C: i partenopei superano 2-1 il Perugia e mantengono la testa della classifica con ben 5 punti di vantaggio sulla Roma, fermata sul pari a Lecce. A tenere il passo dei campani, il Pescara, che vince a Crotone e con una gara in meno, può sognare il primato solitario. Terzo posto per la Juve Stabia, che fa 3-3 con la Salernitana e scivola a -2 dalla formazione abruzzese.

Risultati e Classifiche 

]]>
La Roma vince a Lecce e sale al comando del gruppo C assieme al Napoli https://www.figc.it/it/giovani/news/la-roma-vince-a-lecce-e-sale-al-comando-del-gruppo-c-assieme-al-napoli/ figc.it Mon, 07 Oct 2019 10:19:46 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/la-roma-vince-a-lecce-e-sale-al-comando-del-gruppo-c-assieme-al-napoli/ Primato anche per Genoa e Milan nei rispettivi raggruppamenti La formazione giallorossa travolge i salentini in trasferta e guadagna il primato della classifica proprio ai danni della squadra pugliese. Primo posto condiviso con il Napoli, che supera 2-1 il Perugia e sale a 10 punti come i capitolini. Secondo posto per la Juve Stabia, reduce dal successo sulla Salernitana e ora a -2 dalla coppia di testa. Nel gruppo A, vittoria esterna per il Genoa, che si aggiudica il derby ligure contro l'Entella e mantiene la vetta della classifica. A -3 dai genoani, ma con una gara da recuperare, la Juventus, vincitrice sul campo della Lazio, a pari merito con il Sassuolo, che espugna Pisa. Milan sempre primo nel girone B: i rossoneri vincono il derby contro il Brescia e tengono a distanza le principali inseguitrici. Alle spalle della formazione milanese, la SPAL, che si impone sul Chievo, e l'Atalanta, terza a -2 dalla vetta, dopo il successo interno sul Cittadella. Rallenta l'Inter, fermata sul pari dalla Cremonese.

Risultati e Classifiche

]]>
Si ferma la corsa del Verona, quinta vittoria e allungo per l'Atalanta https://www.figc.it/it/giovani/news/si-ferma-la-corsa-del-verona-quinta-vittoria-e-allungo-per-latalanta/ figc.it Mon, 07 Oct 2019 10:06:24 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/si-ferma-la-corsa-del-verona-quinta-vittoria-e-allungo-per-latalanta/ Quarto successo consecutivo per la Juventus che conquista la testa del girone A Sfuma il sogno del quinto successo consecutivo per la formazione scaligera, che non va oltre l'1-1 nella gara interna contro l'Udinese. Ne approfitta l'Atalanta che, invece, travolge il Chievo e sale a 15 punti in 5 gare. In netta ripresa anche l'Inter, ora a 1 punto dai veronesi grazie alla vittoria sul campo della SPAL. Nel gruppo A, en plein per la Juventus, che con 12 punti in 4 partite disputate, guadagna il comando della classifica con 2 lunghezze di vantaggio sulla coppia formata da Fiorentina e Empoli. Sale il Genoa, terzo a -1 dalle formazioni toscane, dopo il successo interno sul Parma. Nel girone C, altra vittoria del Napoli, che espugna Trapani, e goleada della Roma a Crotone, con i giallorossi a -1 dai partenopei ma con una gara da recuperare. 

Risultati e Classifiche

]]>
Vincono ancora Atalanta e Sassuolo. Il Milan cade in casa con la Samp https://www.figc.it/it/giovani/news/vincono-ancora-atalanta-e-sassuolo-il-milan-cade-in-casa-con-la-samp/ figc.it Mon, 07 Oct 2019 09:59:23 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/vincono-ancora-atalanta-e-sassuolo-il-milan-cade-in-casa-con-la-samp/ Successo anche per la Roma, che in casa supera il Genoa Oribici e neroverdi sempre in testa al Campionato Under 18 di Serie A e B. Nell'ultimo turno, gli Atalantini domano la Fiorentina al termine di una gara vibrante terminata 4-3 per i padroni di casa bergamaschi, mentre la formazione emiliana si aggiudica il big match contro l'Inter - ancora ferma a 2 punti - e, con una gara in meno rispetto agli atalantini, può sognare la vetta solitaria. Vittoria anche per la Roma, che in casa si impone 2-1 sul Genoa, mentre il Milan, cade tra le mura amiche contro la Sampdoria, che raggiunge i cugini rossoblu al secondo posto.

Risultati e Classifiche

]]>
Il Verona sogna la quinta vittoria nel Campionato U17. Nell'U18 trasferta a Roma per il Genoa capolista https://www.figc.it/it/giovani/news/il-verona-sogna-la-quinta-vittoria-nel-campionato-u17-nellu18-trasferta-a-roma-per-il-genoa-capolista/ figc.it Fri, 04 Oct 2019 16:29:03 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/il-verona-sogna-la-quinta-vittoria-nel-campionato-u17-nellu18-trasferta-a-roma-per-il-genoa-capolista/ Il Sassuolo, a pari merito con la formazione ligure, ospita l'Inter Riflettori puntati sul girone B del Campionato Under 17 di Serie A e B con il testa a testa tra Verona e Atalanta, entrambe in cerca della quinta vittoria consecutiva. La formazione nerazzurra ospita il Chievo Verona, mentre gli scaligeri, autentica sorpresa di questo avvio di stagione, si giocano l'en plein in casa contro l'Udinese. Impegni esterni per Napoli e Roma che, come lo scorso anno, si giocano la vetta del gruppo C. I partenopei, avanti di 1 punto, si giocano le proprie chance sul campo del Trapani, mentre i giallorossi fanno visita al Crotone.

Nel nuovo Campionato Under 18 di Serie A e B, sfide non semplici per le due formazioni al primo posto in classifica. Il Genoa è atteso dalla trasferta di Roma, mentre il Sassuolo ospita l'Inter. L'Atalanta, terza capolista del torneo, è chiamata all'impegno casalingo contro la Fiorentina.

Possibilità di allungo del Genoa nel Campionato Under 16 di Serie A e B: i liguri, al comando del girone A, possono sfruttare la gara interna contro l'Entella e il turno di riposo della Fiorentina, seconda a -2, per aumentare il vantaggio sui viola. Nel gruppo C, sfida di cartello tra Lecce e Roma, con i salentini in testa alla classifica con 1 punto di vantaggio sui giallorossi.

Big match tra Brescia e Milan nel Campionato Under 15 di Serie A e B, con rossoneri e biancoazzurri appaiati a 10 punti in vetta al girone B. Alle spalle del duo di testa, il Cagliari che sul campo dell'Udinese cerca di non perdere terreno dalla prime. Nel girone A, corsa a distanza tra Lazio e Samp, entrambe al comando della graduatoria, con i biancocelesti impegnati in casa contro la Juventus, e i liguri attesi dalla gara interna con il Parma.

Il Renate, primo nel girone A del Campionato Under 17 di Serie C, sogna il quinto successo consecutivo sul campo del Lecco, con il Novara a -3 impegnato contro la Giana Erminio. A caccia dell'en plein stagionale anche il Vicenza, primo nel gruppo B, e atteso dalla gara interna contro l'Arzignano. Medesima situazione per la Ternana, che ospita la Viterbese, per restare a punteggio pieno nel girone D. Testa a testa di stampo pugliese nell'ultimo raggruppamento, con Bari e Monopoli, entrambe al comando della classifica, rispettivamente impegnate contro Reggina e Catanzaro.

Renate e Pro Vercelli attese dalle trasferte di Lecco e Olbia per restare in vetta al gruppo A del Campionato Under 15 di Serie C. Nel girone C, chance di filotto anche per il Cesena, che ospita il Fano, con la Ternana, in testa al gruppo D, che può centrare nella gara interna contro la Viterbese. Il Bari, capolista a punteggio pieno del girone E, difende il primato in casa contro il Rende, con il Catania, staccato di appena 2 punti, che ospita il Potenza.

 

]]>
Lunedì 7 la Nazionale Femminile incontra gli studenti delle scuole di Palermo https://www.figc.it/it/giovani/news/attivita-scolastica-lunedì-7-la-nazionale-femminile-incontra-gli-studenti-delle-scuole-di-palermo/ figc.it Fri, 04 Oct 2019 14:36:54 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/attivita-scolastica-lunedì-7-la-nazionale-femminile-incontra-gli-studenti-delle-scuole-di-palermo/ Presenti all’iniziativa organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico circa 500 studenti degli istituti siciliani... La Nazionale femminile incontra gli alunni e le alunne delle scuole di Palermo coinvolte nelle attività sportivo-didattiche sviluppate dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Lunedì 7 ottobre, in occasione della gara valida per la qualificazione al Campionato europeo contro la Bosnia e Erzegovina, in programma il giorno seguente proprio in Sicilia, una delegazione della rappresentativa azzurra parteciperà all’evento organizzato presso l’Aula Magna del Politecnico di Ingegneria - Cittadella Universitaria di Palermo (Viale della Scienze 19, Palermo - ore 10.30). 

Un’occasione per raccontare in primis le proprie esperienze, per affrontare il tema dello sport nelle scuole proprio nel territorio che negli ultimi anni ha registrato il maggior numero di adesioni alle attività del Settore Giovanile e Scolastico sviluppate nell’ambito del Progetto Valori in Rete e per valorizzare ulteriormente la crescita del mondo femminile anche a livello scolastico. 

Saranno oltre 500 gli studenti e le studentesse presenti all’incontro, in rappresentanza degli istituti che hanno partecipato ai progetti Giococalciando e Ragazze in Gioco. Assieme alla delegazione azzurra, prenderanno parte all’iniziativa il Rettore dell’Università di Palermo, il Prof. Fabrizio Micari, il Direttore regionale Ufficio Scolastico Sicilia Raffaele Zarbo, il Coordinatore di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva della Sicilia Giovanni Caramazza, il Coordinatore regionale SGS Stefano Valenti.

Un’ampia partecipazione istituzionale, che attesta l’importanza della sinergia tra tutte le componenti coinvolte, a partire dal MIUR che assieme alla FIGC da anni si impegna per la promozione e lo sviluppo dei progetti sportivi all’interno delle scuole.

]]>
Al via la terza edizione del Campionato riservato alle formazioni femminili di tutto il territorio https://www.figc.it/it/giovani/news/al-via-la-terza-edizione-del-campionato-riservato-alle-formazioni-femminili-di-tutto-il-territorio/ figc.it Fri, 04 Oct 2019 14:10:47 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/al-via-la-terza-edizione-del-campionato-riservato-alle-formazioni-femminili-di-tutto-il-territorio/ Sono 71 le società che nella stagione 2019-2020 hanno aderito alla manifestazione promossa dal Settore Giovanile e Scolastico... Partirà ufficialmente sabato 5 ottobre l’edizione 2019-2020 del Campionato Under 17 Femminile, la manifestazione istituita due anni fa dal Settore Giovanile e Scolastico per favorire la crescita e la valorizzazione del movimento femminile giovanile.

Oltre 70 i club che hanno aderito alla competizione vinta nel 2018-2019 dalla Juventus nel corso della fase nazionale disputata in Emilia Romagna, dopo gli altri appuntamenti che hanno accompagnato le giovani atlete durante l’intera stagione sportiva.

Anche per quest’anno il Campionato seguirà il format delle attività organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico e si articolerà attraverso una prima fase territoriale, definita in base alla dislocazione geografica delle squadre partecipanti, le successive tappe interregionali che decreteranno le quattro finaliste che si giocheranno il titolo in palio.

Domani in campo le 12 formazioni di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige, inserite nel gruppo 7. Nelle prossime settimane saranno definiti gli altri raggruppamenti, con i relativi calendari.

Tutte le informazioni sul Campionato sono disponibili sul portale dedicato www.u17femminile.it.

]]>
Aperte le iscrizioni al progetto dedicato ai minori stranieri accolti in Italia https://www.figc.it/it/giovani/news/aperte-le-iscrizioni-al-progetto-dedicato-ai-minori-stranieri-accolti-in-italia/ figc.it Thu, 03 Oct 2019 14:17:46 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/aperte-le-iscrizioni-al-progetto-dedicato-ai-minori-stranieri-accolti-in-italia/ Sono stati oltre 500 i giovani coinvolti nell'edizione 2018-2019 dell'iniziativa sviluppata dalla Federazione dal 2015 Partita ufficialmente la sesta edizione del Progetto Rete!, l'iniziativa di carattere sociale, sviluppata in condivisione con il Ministero dell’Interno e con l'ANCI, con il supporto di Eni e Puma, riservata ai giovani stranieri accolti nei centri Sprar/Siproimi del nostro Paese, con l'obiettivo di favorire i processi di integrazione e inclusione sociale attraverso il calcio.

Rete!, al quale da oggi sarà possibile aderire tramite i consueti canali FIGC, riprende il proprio cammino dal grande successo degli ultimi anni, caratterizzati da una partecipazione complessiva di oltre 2.000 minori stranieri, coinvolti nelle attività tecniche e formative organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico e dai propri Coordinamenti regionali, che hanno impegnato i destinatari del progetto per l'intera stagione sportiva.

Un percorso iniziato con le prime sedute di allenamento presso le strutture partecipanti, o in impianti individuati grazie all'ausilio delle società sportive dei rispettivi territori che hanno sposato l'iniziativa, le successive tappe interregionali, che hanno costituito la fase di gioco vera e propria, e un appuntamento finale che ha assegnato la vittoria del torneo.

A trionfare, lo scorso giugno, nella fase nazionale disputata nel Centro Federale Territoriale di Corticella, lo Sprar di Trento, che al termine di una intensa due giorni di sport e festa, ha avuto la meglio sui coetanei di Carmiano. La formazione vincente, che ha festeggiato la vittoria assieme alle altre cinque squadre presenti alla fase nazionale, è stata premiata dal Presidente federale Gabriele Gravina, dal Segretario Generale Marco Brunelli e dal Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci. 

Anche per l'edizione 2019-2020, Rete! seguirà un format collaudato che potrà essere implementato da un arricchimento delle fasi di gioco che si articolerà con interventi di carattere tecnico in loco sotto la guida dei tecnici federali e le successive tappe del torneo. 

Tutte le informazioni sul Progetto Rete! sono disponibili nello spazio dedicato all'interno della sezione Giovani del sito FIGC (clicca qui)

 

ALBO D'ORO RETE!
2015 Caltagirone (Sicilia)
2016 Caltagirone (Sicilia)
2017 Vizzini (Sicilia)
2018 Lodi (Lombardia)
2019 Trento (Trentino Aldo Adige)

]]>
Samp e Brescia volano in testa. Il Napoli espugna Roma e resta primo https://www.figc.it/it/giovani/news/samp-e-brescia-volano-in-testa-il-napoli-espugna-roma-e-resta-primo/ figc.it Mon, 30 Sep 2019 10:53:53 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/samp-e-brescia-volano-in-testa-il-napoli-espugna-roma-e-resta-primo/ Doriani e bresciani primi in classifica assieme a Lazio e Milan. I partenopei volano nel gruppo C La formazione genovese travolge la Juventus in casa e, grazie al pareggio della Lazio sul campo del Genoa, raggiunge i biancocelesti in testa al girone A. Secondo posto, a -1 dal duo al comando, per Torino e Fiorentina, che si aggiudicano le sfide contro Empoli e Spezia. Nel gruppo B, colpo esterno del Brescia sul campo dell'Atalanta e primo posto condiviso con il Milan, fermato 1-1 dal Bologna. Prosegue la marcia del Cagliari, secondo a 9 punti con una gara in meno, dopo il successo interno contro il Venezia. Al Napoli derby del sud contro la Roma e primato del girone C. Alle spalle dei campani la Juve Stabia, che supera 2-1 il Perugia e il Pescara, che si impone sul Benevento e resta a -1 dalla vetta con una gara da recuperare.

Risultati e Classifiche

]]>
Pari nel big match tra Roma e Napoli, Genoa primo nel gruppo A https://www.figc.it/it/giovani/news/pari-nel-big-match-tra-roma-e-napoli-genoa-primo-nel-gruppo-a/ figc.it Mon, 30 Sep 2019 10:45:43 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/pari-nel-big-match-tra-roma-e-napoli-genoa-primo-nel-gruppo-a/ Giallorossi e partenopei restano a -1 dal Lecce. Nel girone B, pareggio del Milan e secondo posto per la SPAL Giornata senza particolari acuti nel girone C, con il pareggio nella gara di cartello tra Roma e Napoli e il Lecce capolista fermato 3-3 dal Trapani che non ne approfitta. Stesso risultato per il Perugia, a pari merito con giallorossi e partenopei, e che non va oltre l'1-1 contro la Juve Stabia. Può gioire solo il Benevento, che travolge 6-2 il Pescara, e aggancia il gruppo delle seconde alle spalle dei salentini. Primato solitario per il Genoa nel gruppo A: i liguri superano 2-1 la Lazio e, complice il pari della Fiorentina contro lo Spiazia, staccano i viola in vetta alla classifica. Salgono Juventus e Sassuolo, grazie ai successi contro Samp ed Entella, bianconeri e neroverdi, raggiungono la terza posizione a -1 dalla formazione toscana. Nel girone B, passo falso del Milan, fermato sul pareggio dal Bologna, e dell'Atalanta, che pareggia 1-1 con il Brescia e manca l'aggancio ai rossoneri. Ne approfitta la SPAL, che grazie alla vittoria interna sull'Udinese, sale al secondo posto a -1 dalla capolista.

Risultati e Classifiche

]]>
Primato solitario per Renate, Vicenza e Ternana nei propri gironi https://www.figc.it/it/giovani/news/primato-solitario-per-renate-vicenza-e-ternana-nei-propri-gironi/ figc.it Mon, 30 Sep 2019 10:31:24 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/primato-solitario-per-renate-vicenza-e-ternana-nei-propri-gironi/ Brianzoli, veneti e umbri a punteggio pieno dopo quattro gare di campionato Altro successo per la formazione vice Campione d'Italia che, grazie al 3-0 sulla Pergolettese, vola a 12 punti in classifica. Resta a -3 il Novara, con una gara in meno dopo il rinvio dell'incontro con l'Olbia. Rallenta invece il Monza, fermato sul pari dalla Pro Vercelli. A punteggio pieno anche il Vicenza, che travolge 6-1 la Virtusvecomp Verona e resta a +2 sul Padova, reduce dal successo interno contro la Triestina. Quarto successo consecutivo per la Ternana, che si aggiudica la sfida contro la Fermana e tiene a distanza Viterbese, autrice di una grande prova contro la Sambenedettese. Sconfitta per la Paganese, che cade in casa contro il Teramo e si allontana dalle zone nobili della classifica. Nel gruppo C, passo falso del Robur Siena, superato 2-1 in casa del Pontedera, ma sempre al comando della classifica visti gli sprechi di Ravenna e Cesena: i giallorossi non vanno oltre l'1-1 contro il Fano, mentre i bianconeri cadono sul campo della Pistoiese. Girone E che parla pugliese grazie alla coppia di testa formata a Bari e Monopoli, entrambe reduci dai rispettivi successi contro Rende e Sicula Leonzio. A -2 dal duo al comando della classifica il Catania, fermato 1-1 dal Catanzaro. 

Risultati e Classifiche

]]>
Volano Renate e Pro Vercelli, a punteggio pieno anche Bari, Ternana e Cesena https://www.figc.it/it/giovani/news/volano-renate-e-pro-vercelli-a-punteggio-pieno-anche-bari-ternana-e-cesena/ figc.it Mon, 30 Sep 2019 10:18:48 +0200 https://www.figc.it/it/giovani/news/volano-renate-e-pro-vercelli-a-punteggio-pieno-anche-bari-ternana-e-cesena/ Testa a testa tra brianzoli e piemontesi, quarto successo consecutivo per pugliesi, umbri e bianconeri Prosegue la sfida a distanza tra Renate e Pro Vercelli, entrambe al comando del girone A, con 12 punti dopo 4 gare. La formazione brianzola supera di misura la Pergolettese, mentre i piemontesi si aggiudica la sfida contro il Monza, ora staccato di 6 lunghezza. Terza possibile capolista il Novara, con una partita in meno a causa del rinvio del match casalingo contro l'Olbia. Nel gruppo C, quarta vittoria per il Cesena, che dopo le goleade delle giornate precedenti, travolge 4-0 anche la Pistoiese. Alle spalle dei bianconeri, già a -5, il gruppo formato da Imolese, Rimini, Ravenna e Fano. A punteggio pieno anche la Ternana, che si aggiudica anche il match contro la Fermana e vola a 12 punti in classifica. Sale la Paganese, che dopo un avvio incerto sembra aver ritrovato il ritmo della stagione precedente. Grande prova e primato solitario per il Bari, che vince 6-1 a Rende e tiene a distanza il Catania, che vince a Catanzaro e resta a -2 dai pugliesi. Primo posto per Carpi e Piacenza nel girone B, con le due formazioni che superano rispettivamente Reggiana e Arzignano. Sale il Feralpisalò, che si impone sull'Albinoleffe e rimane a -1 dal duo di testa.

Risultati e Classifiche

]]>