Ufficializzati i nuovi allenatori professionisti seconda categoria - UEFA A

Scuola allenatori

venerdì 21 settembre 2018

Ufficializzati i nuovi allenatori professionisti seconda categoria - UEFA A

Hanno seguito un corso riservato a tecnici di calcio femminile.

Con il comunicato ufficiale numero 28, il Settore Tecnico della FIGC ha reso noti gli abilitati del corso per ‘Allenatore professionista di seconda categoria – UEFA A’. Si è trattato di un corso che si è tenuto nelle aule del Centro Tecnico Federale tra il 5 marzo e il 17 maggio scorso, riservato a tecnici di calcio femminile, per un totale di 192 ore di lezione, in aula e sul campo.

La qualifica UEFA A permette di allenare – in ambito femminile – qualsiasi squadra: con la recente modifica al Regolamento del Settore Tecnico (clicca qui per consultare la versione aggiornata) per poter guidare squadre militanti in Serie A e B è necessaria infatti questa abilitazione da allenatore professionista. Per questa e la prossima stagione è stata introdotta una norma transitoria, che prevede che le squadre femminili partecipanti al campionato cadetto possano essere guidate ancora da un tecnico con qualifica UEFA B). In ambito maschile, con la qualifica UEFA A è invece possibile allenare qualsiasi formazione giovanile – comprese le formazioni Primavera e Berretti - e le prime squadre fino alla Serie C.

Tra i corsisti che hanno sostenuto gli esami a Coverciano, da segnalare le prove finali sostenute da Luca Gerbino, Alessandra Nappi e Riccardo Rocchini.

Di seguito, l’elenco completo degli allenatori abilitati come ‘Professionisti di seconda categoria – UEFA A’:

Fabio Andolfo, Andrea Baldin, Roberto Baroni, Simone Bragantini, Alessandro Campi, Carmine Caracciolo, Matteo Cioffi, Fabio Di Stasio, Antonio Nino Ferraro, Antonio Genovese, Luca Gerbino, Giuseppe Gerosa, Emanuele Iencinella, Ilic Lelli, Fausto Lorenzini, Marx Lorenzini, Simone Maccari, Geppino Marino, Corrado Martinotti, Nicola Matteucci, Giacomo Mignani, Roberto Morbioni, Alessandra Nappi, Fabio Paci, Roberto Paolini, Gianfranco Parma, Manuel Pignatelli, Marco Piliego, Roberto Piras, Alessandro Pistolesi, Mario Attilio Reggiani, Riccardo Rocchini, Paolo Ruggeri, Alessandro Ruocco, Roberto Salterio, Roberto Scoccia, Asciraf Seleman, Marco Tagliazucchi, Andrea Toffolo, Federico Marco Volonterio e Diego Zuccher.