Corsi

Corsi centrali

Il Corso UEFA PRO viene svolto centralmente a Coverciano una volta all’anno, nel periodo compreso tra ottobre e luglio, con la sessione degli esami finali prevista per settembre; rappresenta il massimo livello riconosciuto dalla FIGC in materia di formazione tecnica. Al termine delle lezioni, infatti, il positivo superamento degli esami assicura l’abilitazione per condurre qualsiasi squadra, incluse quelle di Serie A e Serie B.

Il Corso si articola in 256 ore di formazione. Oltre agli elementi classici dei Corsi Allenatori, come le lezioni di tecnica e tattica calcistica – di cui una parte dedicata alla match analysis - metodologia dell’allenamento, psicologia sportiva, comunicazione, medicina sportiva, carte federali e regolamento di gioco, il Corso prevede numerosi stage - presso squadre di Serie A, Serie B e partecipanti ai maggiori campionati europei - dove i partecipanti effettuano un vero e proprio tirocinio formativo sotto la guida dei docenti della Scuola Allenatori.

Per poter accedere al Corso, i candidati devono aver compiuto il 32esimo anno di età ed essere in possesso del diploma di Allenatore Professionista di Seconda Categoria – UEFA A; chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso - provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 8.000 Euro.

Corso per Allenatore Professionista di 2a Categoria UEFA A

Il Corso UEFA A viene svolto centralmente a Coverciano ed è il primo livello di formazione rivolto in maniera specifica ad allenatori di calcio che opereranno nelle categorie professioniste. Al termine delle lezioni, infatti, il positivo superamento degli esami assicura l’abilitazione per condurre tutte le formazioni giovanili (comprese le squadre Berretti e Primavera), tutte le prime squadre femminili e le prime squadre maschili fino alla Serie C inclusa inclusa, nonché al tesseramento come allenatore in seconda in Serie A e in Serie B maschile.

Il Corso si articola in 192 ore di formazione. La didattica include elementi di tecnica e tattica calcistica – di cui una parte dedicata alla match analysis e allo scouting - metodologia dell’allenamento, psicologia sportiva, comunicazione, medicina sportiva, carte federali e regolamento di gioco.

Per poter accedere al Corso, i candidati devono aver compiuto il 30esimo anno di età ed essere in possesso dell'abilitazione UEFA B; chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 2.500 Euro.

Corso per Allenatore dei Portieri 

Il Corso per Allenatore dei Portieri viene svolto centralmente a Coverciano ed è chiaramente incentrato sulla formazione per tecnici specifici del ruolo del portiere a livello professionistico. Al termine del Corso, infatti, il positivo superamento degli esami abilita i tecnici ad essere tesserati come allenatori dei portieri dalle squadre professioniste.

Il Corso si articola in 80 ore di formazione, svolte nell’arco di 4 settimane.

Per poter accedere al Corso, i candidati devono essere in possesso di almeno un diploma di allenatore tra: qualifica di "Allenatore Dilettante di Terza Categoria", "Allenatore di Base UEFA B”, “Allenatore di Seconda Categoria UEFA A”, “Allenatore di Prima categoria UEFA Pro”, con iscrizione nel relativo Albo. Chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso - provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 2.500 Euro.

Il Corso per Allenatore di Calcio a 5 di Primo Livello viene svolto centralmente a Coverciano, ed è il massimo livello riconosciuto dalla FIGC in materia di formazione tecnica per questa disciplina. Al termine delle lezioni, infatti, il positivo superamento degli esami assicura l’abilitazione per condurre qualsiasi squadra i calcio a 5, incluse quelle di Serie A e Serie A2.

Il Corso offre 64 ore di didattica, svolte in due settimane in cui vengono affrontati argomenti come la tecnica e tattica del calcio a 5 – inclusi elementi di match analysis - la metodologia dell’allenamento, la psicologia, la comunicazione, la medicina sportiva, le carte federali ed il regolamento di gioco.

Per accedere al Corso è necessario aver compiuto 25 anni ed essere in possesso dell’abilitazione ad Allenatore di Calcio a 5; chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 828 Euro, comprensivo della quota di iscrizione all’Albo.

Il Corso per Preparatore Atletico viene svolto centralmente a Coverciano ed è il Corso che forma i preparatori atletici per il calcio professionistico. Al termine delle lezioni, infatti, il positivo superamento degli esami assicura l’abilitazione per essere tesserato come preparatore atletico da qualsiasi squadra professionista.

Il Corso si articola in 160 ore di formazione, svolte in 5 settimane di lezione. Il programma didattico prevede lezioni di metodologia dell’allenamento, medicina sportiva, tecnica e tattica calcistica, psicologia, comunicazione, regolamento di gioco e carte federali.

Per poter accedere al Corso, i candidati devono aver compiuto 23 anni ed essere in possesso della Laurea in Scienze Motorie, della Laurea in Medicina con Specializzazione in Medicina dello Sport o del Diploma ISEF. Chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitati nel Bando relativo al Corso stesso – e ad una eventuale prova di ammissione, provvede a stabilire una graduatoria per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 2.056,00 Euro, comprensivo della quota di iscrizione per la stagione sportiva in Corso all’Albo dei Tecnici.

Il Corso si propone di fornire i necessari supporti, formativi e culturali, a coloro che potranno essere chiamati a svolgere le attività concernenti l'assetto organizzativo delle società sportive professionistiche, comprese la gestione dei rapporti - anche contrattuali - fra società e calciatori, o tecnici, e la conduzione di trattative con altre società sportive, con oggetto il trasferimento dei calciatori e/o la stipulazione della cessione dei contratti.

Esistono due tipologie di corso: uno ad indirizzo ‘tecnico’, che mira a formare professionalmente le figure che opereranno nel cosiddetto ‘mercato’, e un altro ad indirizzo ‘amministrativo’, incentrato invece sulla formazione della figura del segretario sportivo. Il Corso ha un programma didattico di 144 ore, suddiviso in sei settimane di lezione.

Chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 5.000 Euro.

Il Corso per l’abilitazione a Osservatore Calcistico per Società Professionistiche, organizzato dal Settore Tecnico in collaborazione con l’A.DI.SE., si svolge nelle aule del Centro Tecnico Federale di Coverciano. Attraverso un programma formativo di 72 ore di lezione, il corso intende fornire un’offerta didattica per coloro che saranno poi chiamati a svolgere le attività concernenti l’osservazione, l’analisi, la valutazione, l’archiviazione e lo scouting di giocatori e squadre. Il costo del Corso è di 2.000 Euro.

Il Corso si propone di fornire i necessari supporti, formativi e culturali, a soggetti che potranno essere chiamati a svolgere, per conto delle società, attività di analisi tecnico-tattiche, archiviazione video-digitale e raccolta di dati statistici di calciatori e squadre.

Il programma didattico di 72 ore si articola su tre settimane di lezione. Il costo del Corso è di 2.000 Euro.

Corsi Regionali e provinciali

(A differenza dei corsi centrali, le cui lezioni si svolgono interamente presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, i corsi locali vengono organizzati territorialmente con la collaborazione della Lega Nazionale Dilettanti e dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio)

Questo corso non viene più effettuato.

Per ottenere l'abilitazione UEFA B è necessario ottenere la licenza 'D' (grazie al corso per Allenatore Dilettante Regionale, vedi sotto) e la licenza 'C', dedicata ai giovani calciatori.

Ricapitolando: UEFA B = Licenza C + Licenza D

Questo Corso, organizzato sul territorio, forma gli allenatori che andranno ad operare nel Calcio dilettantistico, più precisamente nei campionati dall'Eccellenza alla Terza Categoria (maschile) e fino alla Serie C femminile, rilasciando la Licenza D.
Il patentino - che verrà risconosciuto solo dopo la riuscita conclusione degli esami finali - abilita il tesseramento come allenatore responsabile anche per gli Juniores Nazionali, Regionali e Provinciali.

La durata del corso è di 120 ore.

Il Corso per Giovani calciatori UEFA Grassroots C Licence, organizzato sul territorio, è incentrato sulla formazione di allenatori di giovani calciatori, che andranno ad operare nei settori giovanili in tutte le categorie ad esclusione dei campionati Primavera. Il Corso - che ha la durata complessiva di 10 settimane, per un totale di 124 ore di lezione; oltre a 20 ore di tirocinio (10 sedute di allenamento) e agli arbitraggi di 5 gare delle categorie 'Pulcini' ed 'Esordienti' - approfondisce le tematiche relative al mondo del calcio giovanile, dall’insegnamento della tecnica e tattica calcistica, alla metodologia dell’allenamento, dalla psicopedagogia alla la medicina sportiva e al regolamento di giuoco.

Per poter accedere a questo Corso, è sufficiente aver compiuto 18 anni ed essere residenti nella regione o nelle provincie limitrofe (questo aspetto è specificato ogni volta nei singoli bandi di concorso) del luogo in cui si svolge il Corso.

Per potersi iscrivere non è necessaria nessuna abilitazione ottenuta precedentemente; chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvederà a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti.

Il costo del Corso è di 528 Euro, comprensivo della quota di iscrizione all’Albo dei Tecnici.

Il Corso per Allenatore di Base di Calcio a 5, organizzato dal Settore Tecnico sul territorio, in collaborazione con la Lega Nazionale Dilettanti, rappresenta il primo step obbligatorio per chi voglia continuare successivamente la propria formazione come allenatore di calcio a 5.

Il Corso offre una formazione specifica per allenatore di futsal: al termine delle lezioni, infatti, gli allenatori che riescono a superare l’esame ottengono un’abilitazione che gli consente di guidare tutte le squadre giovanili di calcio a 5 e le prime squadre fino alla Serie B inclusa.

Il Corso si articola su 124 ore di lezione in cui vengono affrontati argomenti come la tecnica e tattica del calcio a 5, la metodologia dell’allenamento, la psicologia, la medicina sportiva, le carte federali ed il regolamento di gioco.

Per poter accedere a questo Corso, è sufficiente aver compiuto 23 anni ed essere residenti nella regione o nelle provincie limitrofe (questo aspetto è specificato ogni volta nei singoli bandi di concorso) del luogo in cui si svolge il Corso. Per potersi iscrivere non è necessaria nessuna abilitazione ottenuta precedentemente; chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvederà a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti, che viene decisa, inoltre, dal superamento di una prova pratica di tecnica calcistica effettuata pochi giorni prima dell’inizio delle lezioni. Il costo del Corso è di 328 Euro, inclusa la quota di iscrizione all’Albo dei Tecnici presso il Settore Tecnico per la stagione in Corso.

Il Corso per Allenatore di Portieri per Dilettanti e Settore Giovanile si svolge localmente sul territorio ed è chiaramente incentrato sulla formazione per tecnici specifici del ruolo del portiere. Al termine del Corso, infatti, il positivo superamento degli esami abilita i tecnici ad essere tesserati come allenatori dei portieri in tutte le categorie dilettantistiche ed in tutto il settore giovanile.

Il Corso si articolerà in 48 ore di formazione, svolte in 3 settimane di lezioni.

Per poter accedere al Corso, i candidati devono aver compiuto il 23esimo anno di età. Chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 350 Euro, comprensiva della quota di iscrizione all’Albo per la stagione sportiva in Corso.

Il Corso per l’abilitazione a Collaboratore della Gestione Sportiva, organizzato localmente sul territorio dalla Lega Nazionale Dilettanti, con il supporto del Settore Tecnico e la collaborazione dell’A.DI.SE., si propone di fornire i necessari supporti formativi e culturali a soggetti che potranno essere chiamati a svolgere, per conto di Società e Associazioni Sportive della Lega Nazionale Dilettanti, attività concernenti l'assetto organizzativo e/o amministrativo della Società o Associazione.

Il Corso - il cui programma è di 48 ore di lezione - ha due indirizzi, tra cui scegliere al momento della domanda di iscrizione: uno amministrativo e uno tecnico. Al termine del Corso, a quanti avranno superato l'esame finale, sarà rilasciato il Diploma, che costituirà il presupposto necessario per l’iscrizione nell'apposita Sezione dell'Elenco Speciale per Direttori Sportivi.

Per poter accedere al Corso, è necessario aver compiuto il 23esimo anno di età. Chiaramente, qualora le richieste di partecipazione al Corso fossero superiore ai posti disponibili, il Settore Tecnico, attraverso un’analisi dei titoli presentati - esplicitato nel Bando relativo al Corso stesso -, provvede a stabilire una graduatoria di ammissione per la scelta dei partecipanti. Il costo del Corso è di 1.500 Euro.