Ricorrenze Azzurre

Buon compleanno a Luigi Di Biagio!

L'ex mediano di Nazionale, Foggia, Roma, Inter e Brescia spegne oggi 50 candeline. È stato allenatore dell'Under 21 e Ct ad interim dell'Italia

giovedì 3 giugno 2021

Buon compleanno a Luigi Di Biagio!

Luigi Di Biagio nasce a Roma il 3 giugno 1971. Centrocampista caratterizzato da spiccate doti di interdizione e duttilità, ha militato, tra le altre, nella Roma e nell’Inter nonché nel gruppo azzurro.

Dopo aver compiuto l’intera trafila delle giovanili biancocelesti, esordisce nella massima serie proprio con la Lazio in occasione del match contro la Juventus dell’11 giugno 1989. Passa in prestito al Monza dove resta tre stagioni tra Serie B e C1 per poi far ritorno in A nelle fila del Foggia, sotto la guida di Zeman che lo converte al ruolo di mediano. Seguono quattro annate con la maglia della Roma e altrettante con quella dell’Inter, che lo consacrano ai massimi livelli; quindi due anni al Brescia, che fungono da prologo all’ultimo atto da professionista con la maglia dell’Ascoli nel 2007

Con la maglia della Nazionale debutta il 28 gennaio 1998 a Catania, in occasione dell’amichevole vinta per 3-0 contro la Slovacchia, per poi essere selezionato da Cesare Maldini in vista della spedizione mondiale transalpina dell’estate seguente, terminata con l’eliminazione ai calci di rigore dei quarti di finale contro i Bleus. Raggiunge le finale di Euro 2000 e rientra nel gruppo composto da Giovanni Trapattoni per il Mondiale di Giappone e Corea del 2002. In totale, vanta 31 presenze e due reti con l’Italia.

Dopo alcune esperienze nei settori giovanili, nel luglio 2011 diventa responsabile della selezione azzurra Under 20 per poi succedere due anni dopo a Devis Mangia come tecnico dell’Under 21, incarico che ha ricoperto fino all'estate del 2019, all'esito dell'Europeo di categoria disputato in Italia. Con gli Azzurrini raggiunge la semifinale continentale nel 2017. Nei mesi di febbraio e marzo 2018 ha anche assunto l’incarico di Ct ad interim della Nazionale maggiore in occasione delle amichevoli contro Argentina e Inghilterra.