Responsabilità sociale

"Facciamo correre i campioni": il Ct Mancini incontra la Fondazione "Città della Speranza" e l'Arma dei Carabinieri

La manifestazione podistica e ciclistica ha fatto tappa nella Capitale e si pone come obiettivo quello di raccogliere fondi destinati alle cliniche di Oncoematologia Pediatrica di Padova e Vicenza

giovedì 15 settembre 2022

“Facciamo correre i Campioni”, staffetta podistica e ciclistica partita da Taormina lo scorso 12 settembre e che terminerà sabato 17 a Padova, ha fatto tappa a Roma. E, nella sala Paolo Rossi (all'interno della sede della Federazione), il Ct della Nazionale Roberto Mancini ha incontrato i rappresentanti della Fondazione "Città della Speranza", Onlus che ha promosso l’evento e persegue la finalità di raccogliere fondi destinati alle cliniche di Oncoematologia Pediatrica di Padova e Vicenza e all’Istituto di ricerca pediatrica.

A patrocinare e condividere l’iniziativa, il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, presente all’incontro in FIGC con il Generale Giuseppe La Gala e alcuni atleti del Centro Sportivo Carabinieri protagonisti dell’evento. Mancini si è congratulato con la dottoressa Stefania Fochesato, fundraiser della Fondazione Città della Speranza, sottolineando l’importanza che lo sport può avere nel lanciare messaggi di solidarietà e il valore benefico dell’iniziativa.

La tappa odierna di "Facciamo correre i Campioni", che arriverà ad Ancona, è partita proprio da Via Allegri.