Corte Federale d'Appello

Ridotta da 4 a 2 punti la penalizzazione del Catania

La società era stata sanzionata per il mancato pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati nella passata stagione

venerdì 6 novembre 2020

Ridotta da 4 a 2 punti la penalizzazione del Catania

La Corte Federale d'Appello a Sezioni Unite presieduta da Mario Luigi Torsello ha parzialmente accolto il reclamo del Catania (Girone C di Serie C), riducendo da 4 a 2 punti la penalizzazione da scontare in classifica.

La società era stata sanzionata lo scorso 24 settembre dal Tribunale Federale Nazionale per il mancato pagamento degli emolumenti netti dovuti ai tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di gennaio, febbraio, marzo, aprile e maggio 2020 nonché per la mancata comunicazione alla Covisoc.