Serie A TIMVISION

3-1 della Fiorentina in casa del Milan, 1-1 tra Florentia e Roma, goleada dell’Inter

Sabatino, Baldi e Vigilucci condannano le rossonere allo spareggio Champions, primo gol in giallorosso per Linari, Tarenzi show con la San Marino

domenica 9 maggio 2021

3-1 della Fiorentina in casa del Milan, 1-1 tra Florentia e Roma, goleada dell’Inter

I posticipi della 20a giornata di Serie A TIMVISION si chiudono con le vittorie di Fiorentina e Inter, pareggio invece della Roma sul campo della Florentia. Spicca, tra le gare domenicali del terzultimo weekend di campionato, soprattutto il successo delle viola di Cincotta sulle rossonere di Ganz. Al “Vismara” il match si sblocca dopo appena 8’ con il gol dell’ex Sabatino: l’attaccante elude Fusetti con una grande giocata e batte Korenciova sul secondo palo. Al 14’ proprio Korenciova è protagonista dell’episodio che rompe gli equilibri: il portiere milanista esce per contrastare l’avanzata di Monnecchi ma la stende in modo irregolare e l’arbitro estrae il cartellino rosso, lasciando la squadra in inferiorità numerica. Si vivacizzano le ospiti, che al 22’ sfiorano il raddoppio con Vigilucci su calcio di punizione e negli ultimi scampoli della prima frazione anche con Monnecchi. Il 2-0 delle toscane arriva invece a inizio ripresa, al termine di una bella azione corale: Baldi riceve palla da Sabatino, punta Vitale e fredda Piazza sul primo palo. Al 56’ Ganz toglie Tucceri e inserisce Salvatori Rinaldi, altra ex della partita. Cambio vincente, considerato che dopo pochi minuti è proprio lei a guadagnarsi un calcio di rigore per un dubbio tocco di Breitner col gomito. Sul dischetto va la capitana Giacinti che trasforma e mette a referto la sua 18a marcatura in campionato. Sull’entusiasmo del gol, le rossonere intensificano il pressing e si fanno pericolose con una serie di tentativi dalla bandierina, ma soprattutto con la conclusione da distanza siderale di Fusetti, che centra la traversa dopo il tocco decisivo di Schroffenegger. Le padrone di casa insistono in attacco anche grazie alla vivacità della subentrata Hasegawa, ma nel loro momento migliore le ospiti calano il tris in contropiede: cross dalla fascia sinistra di Adami, sponda di testa di un'ispiratissima Sabatino e destro vincente di Vigilucci, che col suo primo gol in questa Serie A chiude il match del “Vismara”. Il Milan incassa la terza sconfitta nella competizione in corso e soprattutto rischia di compromettere il secondo posto in classifica, utile per l’accesso alla Champions League 2021/22. Il ko di questo turno ha infatti consentito al Sassuolo di portarsi a -3 dalle rossonere, con cui la prossima settimana ci sarà lo scontro diretto. Difficile pensare che la squadra di Ganz non chiuderà la stagione alle spalle della Juventus, ma per la certezza matematica servono quattro punti negli ultimi due turni.

 

Nelle gare delle 15.00 invece, pareggia la Roma in casa della Florentia e vince l’Inter sul campo della San Marino. Al “Santa Lucia” di San Gimignano le giallorosse di Bavagnoli sbloccano il punteggio dopo appena nove minuti: corner di Bernauer e destro al volo di Linari che supera Tampieri; primo gol in Serie A per il difensore ex Atletico e Bordeaux in maglia giallorossa, e primo nella competizione da maggio 2018, quando andò a bersaglio contro la Res Roma in maglia viola. Al 28’ altra occasione enorme per le capitoline: Serturini intercetta il pallone al limite dell’area, si accentra calcia e solo una grande risposta dell’estremo difensore avversario le nega la gioia della 10a marcatura da inizio campionato. Alla mezz’ora grande azione di Thomas, che sfrutta una disattenzione della difesa di casa e dalla corsia di sinistra serve Lazaro in mezzo; l’attaccante spagnola cerca l’angolino con la punta del piede ma non trova la porta per una manciata di centimetri. Al 45’ la Florentia rimette in equilibrio la gara grazie ad un calcio di rigore guadagnato e trasformato da Cantore, sgambettata in area da Soffia. Ottava rete dell’attaccante classe ’99 nel torneo in corso, la prima contro la Roma. Nella ripresa ci provano con più intensità le giallorosse, che creano diverse occasioni, mantengono il possesso palla, centrano un palo con Linari e costringono la retroguardia di neroverde a fare gli straordinari. All'85 però è Anghileri a sfiorare il colpo della rimonta: il gran destro della classe 2002 trova una prodigiosa Baldi in opposizione e al triplice fischio il punteggio resta invariato. La squadra di Bavagnoli resta al quarto posto a +4 sulla Fiorentina, ma negli ultimi due turni affronterà Juventus e Napoli, contro le quali non le sarà concesso più di un passo falso.  

 

Al centro sportivo “Acquaviva” invece va in scena la goleada più prolifica dell’Inter da quando milita nella massima serie. Termina infatti con un netto 5-2 la trasferta del Biscione sul campo della San Marino, con le nerazzurre che conquistano il settimo successo stagionale e si mantengono al settimo posto alle spalle dell'Empoli. Avvio shock per le padrone di casa, che nei primi due minuti di gara subiscono il doppio svantaggio di Tarenzi e Simonetti. Le undici di Conte accorciano le distanze al 12’ con Menin, ma al 30’ sugli sviluppi di un calcio piazzato le nerazzurre si portano sul 3-1 ancora con Tarenzi, che di testa non sbaglia e mette a referto la prima doppietta di questa Serie A. Nella seconda frazione di gara il match continua ad essere a senso unico: le undici di Sorbi mantengono alti i ritmi e costruiscono diverse palle gol, due delle quali trasformate ancora da Tarenzi, che dopo le due reti nel primo tempo va a bersaglio anche al 74’ e al 76’, festeggiando al triplice fischio il suo primo poker nella competizione e il 99° sigillo. Nel finale Barbieri realizza il 2-5 per le neopromosse, ma la squadra di Conte resta penultima e sempre più a rischio retrocessione.

 

 

Risultati dei posticipi della 20a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

 

Milan – Fiorentina 1-3

8’ Sabatino (F), 49’ Baldi (F), 62’ rig. Giacinti (M), 81’ Vigilucci (F)

 

Florentia San Gimignano – Roma 1-1

9’ Linari (R), 45’ rig. Cantore (F)

 

San Marino Academy – Inter 2-5

1’ Tarenzi (I), 2’ Simonetti (I), 12’ Menin (SM), 30’ Tarenzi (I), 74’ Tarenzi (I), 76’ Tarenzi (I), 84’ Barbieri (SM)

 

Juventus – Napoli Femminile 2-0

(giocata ieri)

 

Empoli – Hellas Verona 2-1

(giocata ieri)

 

Sassuolo – Pink Bari 1-0

(giocata ieri)

 

 

Programma della 21a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

  

Sabato 15 e domenica 16 maggio

Fiorentina – Empoli

Hellas Verona – Napoli Femminile

Inter – Florentia San Gimignano

Pink Bari – San Marino Academy

Roma – Juventus

Sassuolo – Milan