Serie A TIMVISION

Il Milan è l’anti Juve: le rossonere vincono 2-0 col Sassuolo e tengono il passo della capolista

Giacinti e Spinelli puniscono le neroverdi di Piovani, successo in trasferta del Verona, Empoli e Fiorentina pareggiano 1-1 il derby toscano

domenica 13 dicembre 2020

Il Milan è l’anti Juve: le rossonere vincono 2-0 col Sassuolo e tengono il passo della capolista

Il Milan si aggiudica il big match domenicale col Sassuolo e resta a -3 dalla Juventus. La seconda partita di cartello della 10a giornata di Serie A TIMVISION termina con la nona vittoria per la squadra di Ganz e con il secondo ko delle undici di Piovani da inizio campionato.

Al “Vismara” la sfida vive un andamento del tutto equilibrato nella prima frazione di gioco: in avvio si fanno pericolose le emiliane, che su un calcio di punizione dalla trequarti vanno vicine al vantaggio con la girata di testa di Mihashi, neutralizzata da una reattiva Korenciova tra i pali. Al 20’ rispondono le padrone di casa, che centrano una traversa con Dowie a distanza ravvicinata e sfiorano la rete dell’1-0. Prima dell’intervallo sono ancora le rossonere a provarci: Bergamaschi scodella sul secondo palo per Tucceri, che di prima intenzione mette in mezzo per Giacinti, in ritardo di un soffio per il tap in vincente.

In avvio di ripresa è Dubcova che mette in mostra le sue abilità balistiche: la ceca aggira Fusetti e calcia bene col sinistro, ma Korenciova è di nuovo brava a deviare in corner. Poco dopo è ancora Dowie che ha la palla per il vantaggio, ma anche il portiere neroverde Lemey è in partita e riesce a respingere il colpo di testa della rossonera a distanza ravvicinata. Al 56’ l’estremo difensore delle ospiti però non può nulla su Giacinti che, lanciata in contropiede da Spinelli trova con freddezza il destro vincente e mette la firma sull’1-0. Un altro palo, questa volta di Mihahsi, nega il pareggio alle emiliane, che si riversano per un quarto d’ora nella metà campo delle lombarde cercando di rimettere in equilibrio la gara, ma al 76’ la squadra di Ganz raddoppia: cross di Boquete dalla bandierina, stacco di Spinelli e incornata che vale il definitivo 2-0. Tre punti pesanti per il Milan, che si candida come unica rivale della Juventus in ottica Scudetto (Giacinti e compagne sono seconde a -3 dalla vetta) e aumenta a cinque lunghezze il vantaggio sulle rivali di giornata, ora terze a quota 22.

Nell’altro anticipo domenicale delle 12.30 si aggiudica tre punti anche il Verona di Pachera, che grazie alla doppietta di Bragonzi (destro vincente al 30’ su assist di Mella e calcio di rigore guadagnato e trasformato al 60’) espugna il “Caduti di Brema” 2-1 (a bersaglio Popadinova per le padrone di casa al 72’) e centra il terzo successo in campionato, completando il controsorpasso sulla San Marino Academy, salita ieri a +2 sulle scaligere dopo il 4-2 rifilato alla Pink Bari.

L’ultima gara di campionato del 2020 tra Fiorentina ed Empoli termina invece con un pareggio 1-1. Le viola sbloccano il match in avvio di ripresa con la prima rete in Italia della statunitense Kim, che lanciata da Monncecchi fulmina Capelletti con un destro vincente; ma al 63’ le padrone di casa pareggiano il conto con Glionna, che sterza tra le avversarie e incrocia a perfezione in porta. Nel finale è però per le ragazze di Cincotta, rimaste in 10 dopo l’espulsione di Adami al 69’ per somma di cartellini, l’occasione più colossale di aggiudicarsi il confronto: Sabatino guadagna un calcio di rigore dopo essere stata atterrata in modo falloso da Giatras Zoi, ma dal dischetto para una super Capelletti, che evita così all’Empoli la prima sconfitta nel massimo campionato contro le viola. Un punto a testa guadagnato dalle formazioni toscane, che però vivono una stagione agli antipodi: i 17 punti dell’Empoli sono infatti un primato dopo le prime 10 giornate di Serie A, mentre la Fiorentina non ne aveva mai collezionati così pochi (14) a questo punto del torneo. Il record negativo precedente era 16, nel 2017/18.

La Serie A TIMVISION tornerà in campo nel weekend del 16 e 17 gennaio: tra le sfide in programma nel primo weekend di campionato del 2021 spiccano Inter-Juventus e Sassuolo-Empoli; mentre il Milan sarà impegnato sul campo del Verona.

Risultati dei posticipi della 10a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

Milan – Sassuolo 2-0

56’ Giacinti (M), 76’ Spinelli (M)

Napoli Femminile – Hellas Verona 1-2

30’ Bragonzi (V), 60’ rig. Bragonzi (V), 72’ Popadinova (N)

Empoli – Fiorentina 1-1

48’ Kim (F), 63’ Glionna (E)

  

Juventus – Roma 4-1

(giocata ieri)

 

Florentia San Gimignano – Inter 1-0

(giocata ieri)

 

San Marino Academy – Pink Bari 4-2

(giocata ieri)

 

 Programma dell’11a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

Sabato 16 e domenica 17 gennaio

Fiorentina – San Marino Academy

Hellas Verona – Milan

Inter – Juventus

Pink Bari – Florentia San Gimignano

Roma – Napoli Femminile

Sassuolo – Empoli

Guarda le foto