Serie A TIMVISION

La Roma batte la Fiorentina in rimonta, successi di Empoli e Inter contro Florentia e Pink Bari

Giugliano e Serturini firmano i tre punti delle giallorosse, due sigilli per Simonetti e Möller, goleada delle Azzurre di Spugna nel derby toscano

sabato 17 aprile 2021

La Roma batte la Fiorentina in rimonta, successi di Empoli e Inter contro Florentia e Pink Bari

Gli anticipi della 18a giornata di Serie A TIMVISION premiano la Roma, l’Inter e l’Empoli. Spicca, tra le gare del sabato, soprattutto il successo delle capitoline in casa della Fiorentina, grazie al quale possono consolidare il quarto posto in classifica a +7 sull’Empoli, ora quinto con una lunghezza di vantaggio sulla Viola dopo il successo nel derby con la Florentia. Al “Bozzi” partono più aggressive le ragazze di Bavagnoli (traversa di Bonfantini in avvio da distanza notevole), ma al 21’ un disimpegno sulla propria trequarti di Serturini consente a Baldi di intercettare il pallone e trovare l’angolino vincente con un destro chirurgico. Al 25’ la giallorossa prova a rimediare all’errore con una bella azione personale nell’area avversaria, ma Adami con la punta del piede riesce a sporcare il tiro della capitolina e ad evitare il calcio d’angolo sfruttando il rimbalzo sulla rivale. Al 30’ chance colossale non trasformata da Sabatino: la numero nove a tu per tu con Ceasar calcia male e il portiere riesce a respingere con l’interno del ginocchio. Poco dopo arriva il secondo dei quattro legni colpiti dalla Roma nell’arco dei 90’ (due per Bonfantini, uno per Soffia, uno per Serturini). La squadra di Bavagnoli è in effetti prima per pali e traverse (17) centrati in questo campionato. Il primo tempo si chiude col vantaggio delle viola, ma all’inizio della ripresa crescono le trame offensive di Bartoli e compagne: al 50’ bello spunto di Soffia sulla fascia destra, ma il cross attraversa l’area di rigore senza che nessuna delle compagne riesca ad intercettare il pallone. Il pareggio si concretizza però al 66’: intervento irregolare di Tortelli su Bonfantini in area e calcio di rigore trasformato da Giugliano, al suo quarto sigillo nella competizione in corso. Le padrone di casa accusano il colpo e dopo appena 3' incassano la rete dello svantaggio: bel cross di Bonfantini, Schroffenegger sfiora appena e Serturini ben piazzata appoggia alle sue spalle la sua nona rete in questo campionato, confermandosi miglior marcatrice della formazione capitolina, ora quarta con 34 punti.

 

Rimonta, e stesso risultato, anche per l’Inter di Sorbi in casa della Pink Bari: le nerazzurre iniziano la gara con una traversa centrata da Merlo, al 24’ è imprecisa di un soffio la conclusione di Möller dalla sinistra e al 37’ Difronzo neutralizza il tentativo personale di Rincon. Allo scadere della prima frazione di gara però sono le padrone di casa a trovare il vantaggio, con Novellino brava ad arrivare per prima su un pallone vagante e a trovare il destro vincente alle spalle di Gilardi. Nel secondo tempo l'Inter cresce e dopo aver sfiorato il vantaggio ancora con Möller (traversa della danese), pareggia il conto al 59’: cross di Marinelli, Simonetti raccoglie il pallone sul rinvio della difesa pugliese e con un destro potente batte Difronzo. Dopo l’1-1 cresce l’intensità della manovra interista, che al 71' porta al raddoppio. Questa volta Marinelli lancia in porta Möller, che brucia in velocità la retroguardia della Pink Bari e mette a referto il suo quinto sigillo in campionato, firmando il sesto successo delle  nerazzurre, ottave a 21 punti.

 

Finisce infine con un netto 6-2 a favore dell’Empoli il derby toscano con la Florentia San Gimignano andato in scena alle 15.00. Le Azzurre partono aggressive al “Monteboro” e sbloccano il punteggio dopo appena 4’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla finisce sui piedi di Caloia, che con un bel destro batte Friedli tra i pali. Al 9’ prima fiammata delle ospiti, che provano a rimettere in equilibrio il risultato con un gran destro a giro di Cantore su punizione, ma Capelletti è attenta e devia in calcio d’angolo. L’attaccante lombarda è la più pericolosa tra le neroverdi e in più di un’occasione impensierisce la retroguardia rivale, ma al 25’ si concretizza il raddoppio delle padrone di casa: punizione di Glionna, sponda di petto di Prugna e rete di Dompig, che non sbaglia a pochi passi dalla porta. Alla mezz’ora enorme chance sui piedi di Cinotti per il tris empolese, ma il diagonale dell’attaccante toscana lambisce il palo. A inizio ripresa la prima vera occasione è per Cantore, che questa volta, con un elegante pallonetto, accorcia le distanze. Le speranze della Florentia però durano appena quattro minuti, perché al 56’ Cinotti mette al centro un bel pallone per lo scatto di Dompig, che con i tempi giusti va a bersaglio realizzando la sua prima doppietta nel torneo e rimettendo due reti di vantaggio sulle avversarie. Dopo il tris arriva anche il poker di Glionna, che supera Ceci con una fine giocata e trova l’incrocio col destro. Non demordono però le ospiti di Carobbi, che al 66' dimezzano di nuovo lo svantaggio: respinta della retroguardia dell’Empoli, Cantore intercetta sulla fascia destra e nel tentativo di cross trova la porta da una posizione lontanissima. Al 75’ però Miotto decide di prendersi la scena con un incredibile sinistro a giro che frutta il 5-2, prima di servire l’assist ad Acuti su calcio di punizione che vale il definitivo 6-2. L’Empoli agguanta il quinto posto in classifica e sale a 27 punti, a +1 sulla Fiorentina sconfitta in casa dalla Roma.

Domani in programma le altre tre sfide di giornata, con la Juventus capolista in casa del Sassuolo e il Milan contro il Napoli Femminile alle 12.30, prima di San Marino-Verona che chiude il weekend.

 

 

Risultati degli anticipi della 18a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

 

Fiorentina – Roma 1-2

21’ Baldi (F), 66’ rig. Giugliano (R), 69’ Serturini (R)

 

Pink Bari – Inter 1-2

44’ Novellino (I), 59’ Simonetti (I), 71’ Möller (I)

 

Empoli – Florentia San Gimignano 6-2

4’ Caloia (E), 25’ Dompig (E), 52’ Cantore (F), 56’ Dompig (E), 62’ Glionna (E), 66’ Cantore (F), 75’ Miotto (E), 89’ Acuti (E)

 

Milan – Napoli Femminile

(domenica ore 12.30, diretta TIMVISION)

 

Sassuolo – Juventus

(domenica ore 12.30, diretta Sky Sport e TIMVISION)

 

San Marino Academy – Hellas Verona

(domenica ore 15.00, diretta TIMVISION)

 

 

Programma della 19a giornata di Serie A TIMVISION 2020-21

 

Sabato 1 e domenica 2 maggio

Fiorentina – Pink Bari

Hellas Verona – Sassuolo

Inter – Empoli

Juventus – Florentia San Gimignano

Napoli Femminile – San Marino Academy

Roma – Milan