Coppa Italia TIMVISION

Pontedera e Brescia passano il turno preliminare e si qualificano per la fase a gironi. In settimana il sorteggio

La formazione toscana allenata da Renzo Ulivieri ha battuto in rimonta il Perugia (3-1), le lombarde pareggiano a Vicenza (1-1) ma possono comunque festeggiare

domenica 6 settembre 2020

Pontedera e Brescia passano il turno preliminare e si qualificano per la fase a gironi. In settimana il sorteggio

Pontedera e Brescia si aggiudicano il turno preliminare di Coppa Italia TIMVISION e si qualificano per la fase a gironi della competizione, che prenderà il via domenica 27 settembre.

Allo stadio ‘Mannucci’ la formazione toscana allenata da Renzo Ulivieri ha battuto 3-1 il Perugia, passato il vantaggio nel primo tempo grazie alla perfetta punizione calciata dal limite dell’area dalla 18enne centrocampista Susanna Federiconi. Nella ripresa le padrone di casa hanno ribaltato il risultato con due rigori realizzati da Del Prete e Iannella, mentre a pochi minuti dal termine ci ha pensato la solita Alice Sacchi – sua la rete decisiva nella gara d’andata – a chiudere definitivamente il match.

Il Brescia, dopo aver vinto 3-0 la gara d’andata – sul campo era finita 1-0, ma il giudice sportivo ha poi decretato il successo a tavolino per le Leonesse, visto che la società vicentina aveva schierato nell’undici iniziale una calciatrice squalificata – ha ottenuto la qualificazione pareggiando 1-1 al campo comunale ‘Maddalene’. Al gol del Vicenza nei primi 45’ con Arianna Cattuzzo, ha risposto al 56’ Sofia Pasquali con una precisa conclusione dalla distanza.

In settimana presso la sede della FIGC verrà effettuato il sorteggio per la fase a gironi, alla quale parteciperanno 24 società, 12 società del campionato di Serie A TIMVISION e le 12 di Serie B, suddivise in 8 gironi da tre squadre ciascuno.