Serie B Femminile

Ufficializzato il calendario del campionato 2022-23: le novità Genoa e Ternana all’esordio con Tavagnacco e Ravenna

Il torneo cadetto inizierà il 18 settembre per concludersi il 28 maggio: una promozione diretta in Serie A, tre le retrocessioni.

venerdì 12 agosto 2022

Ufficializzato il calendario del campionato 2022-23: le novità Genoa e Ternana all’esordio con Tavagnacco e Ravenna

La FIGC Divisione Calcio femminile ha ufficializzato il calendario del Campionato di Serie B stagione 2022-23, che prenderà il via domenica 18 settembre con sedici squadre ai nastri di partenza, tra cui le novità Genoa e Ternana, che hanno rilevato il titolo sportivo rispettivamente dalle lombarde del Cortefranca e dalla Pink Bari.

Il torneo si concluderà il 28 maggio 2023 e prevede una sola promozione diretta in Serie A; la squadra classificatasi al secondo posto disputerà contro la penultima del massimo campionato uno spareggio andata e ritorno che mette in palio una ulteriore opportunità di promozione. Retrocederanno in Serie C le ultime tre classificate.

Il programma della prima giornata vedrà Lazio e Napoli, retrocesse nella scorsa stagione dalla Serie A, impegnate rispettivamente in casa contro il Brescia e sul campo della neopromossa Trento. Sfide stimolanti per le altre due compagini salite dalla Serie C: l’Apulia Trani ospiterà il Chievo Verona, mentre l’Arezzo sarà di scena sotto il Monte Titano per affrontare la San Marino Academy. Saranno invece Tavagnacco e Ravenna a bagnare l’esordio di Genoa e Ternana, con Hellas Verona- Sassari Torres e Cittadella Cesena a completare gli otto incontri previsti.

Serie B Femminile - 1° giornata

Apulia Trani – Chievo VR
Arezzo – San Marino Academy
Cittadella – Cesena
Genoa – Tavagnacco
Hellas VR – Sassari Torres
Lazio – Brescia
Ternana – Ravenna
Trento - Napoli


Per il calendario completo (clicca qui)