News

Il ricordo speciale della Juventus FS in memoria del suo portiere Giandomenico Sacchetto

Venuto a mancare pochi giorni fa dopo una malattia, il portiere della Juventus FS della squadra di 3° Livello Giandomenico Sacchetto, verrà ricordato sabato 7 maggio in occasione della seconda giornata del Torneo DCPS che si disputerà in Piemonte ad Alessandria, osservando un minuto di silenzio su tutti i campi delle partite

mercoledì 4 maggio 2022

Il ricordo speciale della Juventus FS in memoria del suo portiere Giandomenico Sacchetto

Una notizia tristissima che addolora tutti. La Federazione e la famiglia della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale si uniscono al cordoglio dei familiari di Giandomenico Sacchetto, per tutti “Mimmo”, portiere della Juventus FS della squadra di 3° Livello, scomparso purtroppo pochi giorni fa dopo una malattia.

Una perdita che lascia un grande vuoto nei suoi compagni di squadra, staff e allenatori dell’Asd Nessuno Escluso, la società affiliata alla Juventus nelle competizioni ufficiali della Divisione, e nel cuore di tutte le persone che lo conoscevano e gli volevano bene. Entrato a far parte della Juventus FS dal 2017, “Mimmo” era una figura molto dolce, mite e disponibile, come testimoniano i tanti messaggi e la dimostrazione di affetto dei suoi compagni, di chi ha vissuto accanto a lui in questi anni e che ne ha voluto sottolineare la forza e soprattutto la passione che lo legava al calcio. Diventare un calciatore, infatti, per Giandomenico è stata la realizzazione di un sogno fortemente inseguito e che è riuscito a realizzare nonostante tante difficoltà. 
Perché se un sogno è abbastanza grande non esistono limiti, come racconta la storia di “Mimmo”.

Per ricordarlo ancora una volta, su richiesta della Juventus FS, verrà osservato un minuto di raccoglimento nelle partite in programma sabato 7 maggio in occasione della seconda giornata del Torneo DCPS Piemonte−Liguria che si disputerà al “Centogrigio” di Alessandria.