Primo Piano

Speciale “O Anche No - Il Lavoro è di Tutti” su RAI2 in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Nello studio di Milano, ad affiancare Paola Severini Melograni, ci sarà Valentina Battistini, Responsabile della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC insieme a tanti ospiti del mondo della musica e dello spettacolo

martedì 1 dicembre 2020

Speciale “O Anche No - Il Lavoro è di Tutti” su RAI2 in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Il 3 dicembre ricorre la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità istituita dall’ONU allo scopo di promuovere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e combattere ogni forma di discriminazione o violenza.
A tal proposito, giovedì 3 dicembre 2020 alle 23 su RaiDue andrà in onda uno speciale di O ANCHE NO - Il Lavoro è di tutti con l'obiettivo di parlare del lavoro per tutti e di tutti. Ospiti, i Segretari Generali dei sindacati italiani, Maurizio Landini (CGIL), Anna Maria Furlan (CISL), Pierpaolo Bombardieri (UIL), Francesco Paolo Capone (UGL)  che racconteranno quattro storie di lavoro e successo che vedono protagonisti persone con disabilità.

Nella trasmissione si alterneranno musica ( cantanti in studio e in collegamento), divertimento (momenti di comicità e di satira) e riflessione (con le storie e le testimonianze di protagonisti).
"O Anche No" è il programma dedicato all'inclusione e alla solidarietà realizzato con RAI PER IL SOCIALE e giunto alla terza stagione, diventato il format di riferimento della televisione italiana per conoscere, apprezzare e sostenere le disabilità positive. Da Roma, la giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica Paola Severini Melograni affiancata dal grande disegnatore Stefani Disegni, presenterà gli ospiti.
Primo fra tutti Carlo Verdone che proprio in questi giorni ha compiuto 70 anni e che si esibirà alla batteria con i Ladri di Carrozzelle e racconterà anche alcuni aneddoti del film “Perdiamoci di vista” del 1994; Katia Ricciarelli  che canterà “Caruso” e una versione dell’ “Ave Maria” di Schubert con Francesco Zingariello; i Manos Blancas, un coro fondato in Venezuela nel 1999 per coinvolgere bambini e adolescenti portatori di handicap, con deficit sensoriali, cognitivi e in condizioni economiche disastrate; gli Autogol, il trio comico composto da Michele Negroni, Alessandro Trolli “Rollo” e Alessandro Iraci che spopola sul web con parodie sul calcio ; Luca Trapanese,  fondatore della Onlus “A Ruota Libera”, che ha adottato nel 2017 Alba, una bimba con sindrome di down, che ci racconterà cosa si aspetta per il futuro di sua figlia , la giovane editorialista Rebecca Zoe De Luca che parlerà della scuola inclusiva e ancora Daniele De Gregori e Nathalie, Eugenio Finardi e Beppe Carletti.

Da Milano, con Valentina Battistini ci saranno l’attore Alessio Boni, tanto amato dal pubblico televisivo italiano, che leggerà le poesie di Pierluigi Cappello, grande poeta costretto in carrozzina, scomparso 3 anni fa; Livia Pomodoro, padrona di casa del teatro No’hma, un teatro solidale e sociale dedicato alla sorella Teresa, la cantante e volto della moda in tv Jo Squillo con “Siamo Donne”, Niccolò Agliardi e Omar Pedrini.
Nel corso dello speciale verrà ricordato il pianista italiano, direttore d’orchestra e compositore Ezio Bosso, indiscusso protagonista di Sanremo 2016 e non mancheranno le magie del "prestiggiattore" Andrea Paris, fresco vincitore di “Tu Si Che Vales” e molte altre sorprese...
Inoltre, per la prima volta assoluta in una rete generalista, ogni canzone sarà tradotta e interpretata artisticamente in diretta e "in chiaro" da una Lis Performer.

Appuntamento a giovedì per una serata da non perdere.