Chorzow: info sulla città che ospiterà Polonia-Italia

In trasferta

martedì 2 ottobre 2018

Chorzow: info sulla città che ospiterà Polonia-Italia

La location designata a ospitare il terzo impegno degli Azzurri di Mancini nelle UEFA Nations League sarà Chorzowdove, domenica 14 ottobre(ore 20:45) allo "Stadion Slaski", si disputerà Polonia - Italia. Ecco quanto c'è da sapere sulla città polacca.

Geografia
Chorzow è situata nella regione dell'Alta Slesia, non troppo distante da Katowice, e a ridosso del confine con Repubblica Ceca e Slovacchia. La sua popolazione residente è di poco superiore alle 110.000 persone ed è parte integrante della c.d. "conurbazione slesiana" che conta circa 2.000.000 di abitanti.

Storia
La formazione dell'odierno agglomerato urbano risale alla seconda metà degli anni '30, e resta tristemente nota per essere stata sede di uno dei 45 sottocampi del campo di concentramento di Auschwitz. Il passaggio a un'economia dei servizi ha ridotto il ruolo strategico della città nel corso degli ultimi decenni, stante il suo essere stata crocevia per l'industria pesante e per quella carbonifera.

Monumenti e luoghi di interesse
La città polacca è caratterizzata da numerose attrattive "green", in totale coerenza con la lussureggiante natura che la circonda. Segnaliamo lo Silesian Park, un enorme parco corredato di planetario, il Silesian geological garden, giardino zoologico e botanico ed il Museo etnografico dell'Alta Slesia.

Cucina
L'asse portante della cucina polacca ruota attorno ai carboidrati, e la fanno da padrone le graminacee. Molto presenti sono funghi, frutta ed erbe e, nelle proteine, spicca la cacciagione e il pesce d'acqua dolce. Moltissime le zuppe tra cui il barszcz con le barbabietole come ingrediente principale o la zurek che viene preparata con la segale. Il più celebre piatto polacco è forse il bigos, uno stufato di carne, cavoli e crauti con l'aggiunta di prugne secche.

Lo 'Stadion Slanski"
Edificato nella prima metà degli anni '50, ha avuto una capienza record di oltre 100.000 posti. Totalmente ricostruito in vista degli Europei 2012, può ospitare attualmente 54.378 spettatori, in una struttura moderna e polifunzionale, all'altezza dei più elevati standard UEFA e IAAF.