I migliori della Serie A

I migliori italiani della 10^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Un ex aequo composto addirittura da tre punte di diamante è protagonista della consueta rubrica settimanale dedicata alla Serie A

venerdì 1 novembre 2019

I migliori italiani della 10^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Ecco i calciatori italiani con la miglior media-voto comparativa tra i più diffusi quotidiani sportivi (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

 

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Gaetano CASTROVILLI (G 7,5; C 7,5; T 7,5)     Sassuolo – Fiorentina 1-2

Non può più considerarsi sorprendente ma “semplicemente” essenziale. Raddrizza il match con un bel colpo di testa e poi serve a Milenkovic l’assist che varrà il gol vittoria. Questa Fiorentina inizia a prender forma e lo vede ormai inamovibile nelle sue fondamenta. Attacca e difende, sempre con intensità. Giocatore moderno, prezioso e decisivo.

 

Ciro IMMOBILE (G 7,5; C 7,5; T 7,5)     Lazio – Torino 4-0

L’ennesima doppietta della sua carriera laziale lo porta già a 12 reti in campionato. Quando le difese commettono il madornale errore di lasciargli campo, lui se lo divora e diventa implacabile, chiedere a Nkoulou. Dal dischetto, poi, è una sentenza. Il prossimo acuto sarà il centesimo in biancoceleste. Siamo certi che non ci vorrà troppo tempo prima di festeggiare.

 

Nicolò ZANIOLO (G 8; C 8; T 6,5)     Udinese – Roma 0-4

Gli imbarazzi estivi sono evaporati, il suo rendimento è tornato eccellente e non bisogna dimenticarsi mai che ha soltanto 20 anni. Il terzo gol siglato negli ultimi 270’ conferma questo trend eccezionale a livello di performance. Colpisce la capacità di determinare in ogni singola giocata, sempre dispensata con precisione.