I migliori della Serie A

I migliori italiani della 16^ giornata secondo le valutazioni dei media

Berardi e Sensi trascinano il Sassuolo con due prestazioni da applausi mentre l’intramontabile Quagliarella si conferma nuovamente decisivo.

mercoledì 19 dicembre 2018

I migliori italiani della 16^ giornata secondo le valutazioni dei media

Ecco i calciatori italiani con la miglior media-voto comparativa tra i più diffusi quotidiani sportivi (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Domenico BERARDI (G 7; C 7,5; T 7) Frosinone–Sassuolo 0-2

Pone fine a un astinenza dal gol di oltre 3 mesi, con una prestazione pienamente convincente. Il sinistro che chiude il match è uno di quei colpi da biliardo che sono marchio di fabbrica del suo repertorio, a cui aggiunge, tuttavia, anche moltissima sostanza durante tutte le fasi di gioco, alternando finezze a giocate generose.

Fabio QUAGLIARELLA (G 7; C 7; T 7) Sampdoria–Parma 2-0

Non smette mai di fare la differenza, il suo apporto risulta sempre decisivo per la causa doriana: è infatti addirittura la sesta giornata consecutiva che timbra il cartellino. È in condizioni fisiche eccelse, e i colpi non gli sono mai mancati, sembra migliorare col tempo.

Stefano SENSI (G 6,5; C 7,5; T 7) Frosinone–Sassuolo 0-2

Uomo d’ordine impagabile, giocatore di enorme peso specifico che si fa notare per una miriade di piccole cose. Manca un po’ di precisione nel tiro dalla distanza, ma è poco più di un dettaglio a fronte del suo costante contributo alla manovra.