I migliori della Serie A

I migliori italiani della 20^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Parte con tre prestazioni azzurre da standing ovation il 2019 della Serie A. Se questa è la premessa, aspettiamoci un girone di ritorno pirotecnico

martedì 22 gennaio 2019

I migliori italiani della 20^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Ecco i calciatori italiani con la miglior media-voto comparativa tra i più diffusi quotidiani sportivi (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

 Fabio QUAGLIARELLA (G 8; C 7,5; T 7) Fiorentina–Sampdoria 3-3

Inarrestabile, come il suo irreale ruolino di marcia che recita “decima partita consecutiva con almeno un gol”, a un solo passo dal record assoluto fissato da un goleador strepitoso come Batistuta. Fanno 141 nella massima serie e, come Del Piero e Totti, ha siglato buona parte di queste reti (il 49% nel suo caso) dopo aver varcato la soglia dei 30, segno che il talento può maturare; mutare ma non svanire. Il secondo gol messo a referto a Firenze è l’ennesimo materiale di pregio ma, anche questa, è tutt’altro che una novità.

Nicolò ZANIOLO (G 7,5; C 7,5; T 8) Roma–Torino 3-2

Sorpresa? Decisamente non più. L’enorme talento di questo poliedrico tuttocampista sta sbocciando con una rapidità impressionate, tanto da farlo candidare con forza al ruolo di “crack” di questa stagione. Il gol è splendido ma è tutto il resto che lascia davvero in visibilio.

Gianluigi DONNARUMMA (G 7; C 7,5; T 7,5) Genoa-Milan 0-2

Sta salendo di colpi, e quando è così concentrato diventa una barriera quasi impossibile da abbattere. Chiude la saracinesca e consente al Milan di proiettarsi verso il quarto posto, iscrivendosi senza più remore alla corsa per qualificazione in Champions League. Il suo apporto è sempre fondamentale.