I migliori della Serie A

I migliori italiani della 28^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Gol, assist e salvataggi decisivi hanno portato alla ribalta questi tre protagonisti nella consueta rubrica dedicata alla Serie A

lunedì 29 giugno 2020

I migliori italiani della 28^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Kevin LASAGNA (G 8; C 7; T 7,5)     Udinese – Atalanta 2-3

Contro l’Atalanta è facilissimo pagare pegno e andare sotto per via dell’intensità della squadra di Gasperini. Tuttavia e nonostante la sconfitta finale dell’Udinese, Lasagna ha davvero brillato con una doppietta di pregevolissima fattura. È stata una spina nel fianco per il terzetto arretrato orobico che non è riuscito ad arginare la sua imprevedibilità.

 

Riccardo ORSOLINI (G 7; C 7,5; T 7)     Sampdoria – Bologna 1-2

Si accende sul finire del match ma quando lo fa è semplicemente devastante. Procura un rigore agli emiliani e realizza anche la rete che vale i tre punti. Non sorprende più, è una costante di altissimo livello in questo Bologna che ha nei suoi lampi un patrimonio inestimabile.

 

Marco SILVESTRI (G 7; C 7,5; T 7)     Sassuolo – Hellas Verona 3-3

Si può uscire col titolo di migliore in campo per la propria squadra dopo aver incassato tre reti? Certamente e Silvestri ne ha dato riprova nel pirotecnico pari col Sassuolo. La beffa in pienissimo recupero è “sportivamente ingiusta” ma rappresenta anche l’ineludibile alea del calcio stesso. Para tutto il parabile, impossibile chiedergli di più.