Rete

Lodi prima classificata nella Fase Regionale della Lombardia. Qualificata anche Cremona. Oggi le tappe di Firenze e Casale Monferrato

La formazione vincitrice dell’edizione 2018, si aggiudica il concentramento disputato in casa

domenica 13 giugno 2021

Lodi prima classificata nella Fase Regionale della Lombardia. Qualificata anche Cremona. Oggi le tappe di Firenze e Casale Monferrato

Si è disputata ieri, 12 giugno, la Fase Regionale della Lombardia del torneo RefugeeTeams, il progetto sviluppato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, destinato ai minori stranieri accolti in Italia. Presenti alla manifestazione i centri di accoglienza di Lodi, Cremona, Bergamo e Milano, espressione del grande lavoro di rete e sinergia con il territorio e con le società sportive svolto nell’arco della stagione dallo staff del Coordinamento Regionale SGS.  Gli oltre 80 ragazzi presenti al Campo Sportivo Capra della ASD Laudense e suddivisi in 7 squadre, hanno dato vita a un’intesa giornata di sport, all’insegna dei valori e dei presupposti promossi dal progetto e dal Settore Giovanile e Scolastico in ogni sua attività.  Al termine dell’attività, è stata la squadra di Lodi 1, storica partecipante di Rete e già vincitrice della manifestazione nel 2018, a conquistare il primo posto del girone, guadagnando il pass per il turno successivo.  A due punti dai lodigiani, la formazione di Cremona, alla sua seconda apparizione nel torneo, in grado di spuntarla di appena una lunghezza sui coetanei di Bergamo e Milano e di conquistare il secondo posto valido per l’accesso alla Fase Interregionale in programma a Milano il prossimo 20 giugno.

Oggi in programma altre due Fasi Regionali, con i centri di accoglienza di Piemonte e Liguria impegnati a Casale Monferrato e le omologhe strutture toscane in campo a Firenze.