Rete

Refugee Teams: la formazione di Rionero si qualifica alla Fase Nazionale

lunedì 11 luglio 2022

Refugee Teams: la formazione di Rionero si qualifica alla Fase Nazionale

Rionero è la sesta finalista dell'ottava edizione del Progetto Rete Refugee Teams, l'iniziativa di carattere sociale sviluppata dalla FIGC e dal Settore Giovanile e Scolastico, in collaborazione con il Ministero dell'Interno, l'ANCI, la Fondazione Cittalia e la Rete SAI, con il supporto di Eni e Puma.

Nella tappa regionale disputata in provincia di Potenza, atto conclusivo dell'attività lucana portata avanti dal Coordinamento SGS della Basilicata, con ben tre raggruppamenti interprovinciali (Gallicchio, Rionero e Salandra), i giovani "padroni di casa", hanno avuto la meglio sui coetanei dei centri di accoglienza di Ripacandida, Policoro, San Severino, Gallicchio e Gorgoglione, guadagnando il pass per la Fase Nazionale in programma nel mese di settembre a Roma.

Al termine dell'evento, disputato presso l'impianto di Via conte Federico Hartig, che ha coinvolto circa un centinaio di minori stranieri accolti in Italia, le premiazioni di rito alla presenza di Leopoldo Desiderio, Presidente del CONI regionale, Gerardo Zandolino Presidente del CIP regionale, Anita De Bonus vice presidente del CIP regionale e Maurizio Colonnese, Coordinatore Regionale FIGC SGS.

 

Girone A

Risultati
Ripacandida - Policoro 0-1
S. Severino - Policoro 4-0
Ripacandida - S.Severino 1-3

Classifica
San Severino 6
Polico 3
Ripacandida 0

Girone B

Risultati
Rionero - Gallicchio 1-0
Gorgoglione - Gallicchio 0-2
Gorgoglione - Rionero 0-4

Classifica
Rionero 6
Gallicchio 3
Gorgoglione 0

Finale 3° e 4° posto
Policoro - Gallicchio 0-3

Finale 1° e 2° posto
Rionero - S. Severino 3-1