Rete

Refugee Teams: Trento qualificato alla Fase Nazionale. Pescara si aggiudica la tappa abruzzese

La formazione trentina accede all'appuntamento finale di Roma, gli abruzzesi al raggruppamento interregionale di Bari

martedì 28 giugno 2022

Refugee Teams: Trento qualificato alla Fase Nazionale. Pescara si aggiudica la tappa abruzzese

Trento, dopo la mancata qualificazione dello scorso anno, torna alla Fase Nazionale del torneo relativo al progetto Rete Refugee Teams. La formazione trentina, detentrice di due vittorie della manifestazione, nella tappa interregionale disputata presso il Centro Federale di Corticella, ha superato le compagini di Bologna, Ravenna e Firenze, guadagnando l'accesso alla finale prevista a settembre a Roma. Contestualmente, a Montesilvano, è andata in scena la fase regionale dell'Abruzzo, con i giovani di Pescara che hanno avuto la meglio sui coetanei di Montesilvano, Silvi e Carunchio-Guilmi. Gli adriatici si qualificano così al raggruppamento interregionale in programma a Bari nel quale affronteranno i campioni in carica di Carmiano, San Pietro Vernotico-Bari e Campobasso.

FASE INTERREGIONALE - BOLOGNA

Risultati
Ravenna-Trento 1-6
Bologna-Firenze 2-1
Firenze-Ravenna 7-2
Bologna-Trento 1-2
Bologna-Ravenna 9-2
Trento-Firenze 3-1

Classifica
Trento 9
Bologna 6
Firenze 3
Ravenna 0

*Trento accede alla Fase Nazionale

FASE REGIONALE - MONTESILVANO

Risultati
Montesilvano - Pescara 0-4
Silvi - Carunchio/Guilmi 0-5
Carunchio/Guilmi - Pescara 1-0
Montesilvano - Silvi 3-1
Pescara - Silvi 7-0
Montesilvano - Carunchio/Guilmi 0-0

Classifica
Pescara 9
Carunchio/Guilmi 4
Montesilvano 4
Silvi 0

*Pescara si qualifica alla Fase Interregionale