SGS Femminile

Selezioni Territoriali U15 Femminili: al via la prima fase del Torneo Calcio+15

Diciotto le formazioni rappresentanti di altrettanti territori suddivise in sei aree geografiche

sabato 16 ottobre 2021

Selezioni Territoriali U15 Femminili: al via la prima fase del Torneo Calcio+15

Dopo il riavvio dell’attività con i raduni di selezione delle giovani calciatrici della categoria Under 15 e d a seguito gli stage tecnico-formativi svolti a Tirrenia nel mese di luglio ed a settembre che hanno dato l’opportunità ad oltre 80 ragazze di partecipare allo Stage Nazionale, prende il via il Torneo delle Selezioni Territoriali U15 Femminili, la manifestazione, diretta emanazione del Progetto Calcio+15, finalizzato allo sviluppo e alla valorizzazione del calcio femminile italiano che solo in questa fase coinvolgerà oltre trecento giovani calciatrici.

Diciotto le formazioni ai nastri partenza dell'edizione 2021, rappresentanti di altrettanti territori e suddivise in sei aree geografiche - Nord-Ovest, Centro-Nord, Centro-Sud Tirrenico, Centro Sud Adriatico, Nord e Nord-Est - che a partire da questo weekend si sfideranno per accedere alla successiva Fase Nazionale.

Sabato 16 e domenica 17 maggio le prime gare del Torneo, dove in ciascuna area si sfideranno 3 Selezioni Territoriali in un torneo realizzato con la formula del triangolare:

Sabato 16 Ottobre nell’Area del Centro-Sud Adriatico, presso il Centro Turistico Integrato di Atri (TE), si affronteranno le Selezioni di Safines, Adriatica ed Apulo-Lucania; mentre nell’Area Nord-Est, presso lo Stadio Comunale di Martellago (VE) si affronteranno le Selezioni delle Serenissime, Terre di Nord-Est, Via Emilia.

Domenica 17 Ottobre nell'Area Nord Ovest presso la sede del CFT di Caramagna Piemonte (CN), si affronteranno le Selezioni di Taurinense, Longobarda e Ligurnova.

Dopo una settimana sarà il turno delle altre 3 Aree:

Sabato 23 Ottobre nell’Area Centro-Sud Tirrenica, si sfideranno Tirrenica, Magna Grecia e Trincaria;

Domenica 24 Ottobre si svolgeranno gli ultimi 2 raggruppamenti interregionali:

nell’Area Centro Nord, presso il CPO CONI di Tirrenia si sfideranno le Selezioni di Granducato, Etrusco-Sabina e Pintadera; nell’Area Nord, presso il centro sportivo sede del CFT di Cologno al Serio (BG), si affronteranno le Selezioni di Franciacorta, Ticino e Dolomiti.

Al termine della prima fase di qualificazione, le migliori squadre di ogni girone accederanno alla fase nazionale in programma presso il CPO CONI di Tirrenia dal 29 Ottobre all’1 Novembre.

Scarica il Comunicato Ufficiale

L'attività legata a Calcio+15 nasce nel 2007, con i primi raduni territoriali, per favorire la crescita tecnica, tattica, culturale, psicologica e relazionale delle giovani calciatrici a 360 gradi. Un modus operandi che negli anni ha permesso all'80% delle ragazze selezionate per gli stage di proseguire il loro percorso calcistico nelle Rappresentative Nazionali, nonché di affrontare diverse tematiche di carattere formativo anche con i tecnici e i genitori.

Un'iniziativa che rappresenta ormai un vero e proprio manifesto per lo sviluppo dell'intero movimento, che ha la funzione di traino per le atlete più giovani e può garantire una maggior prospettiva a tutte le ragazze coinvolte. 

Un percorso che in questo momento assume un significato ancora più importante grazie al contributo che il Progetto, integrato all’Evolution Programme con l’attività dei Centri Federali Territoriali, ha fornito alle Squadre Nazionali Femminili nel corso del periodo del Covid, continuando a monitorare e a coinvolgere anche le giovani calciatrici Under 16 con l’intento di recuperare più tempo possibile rispetto al periodo di sosta forzata.

Con Calcio+15 e le Selezioni Territoriali le giovani calciatrici hanno continuato ad avere un punto di riferimento, con la possibilità di continuare a crescere, di continuare a vivere la propria esperienza, laddove, purtroppo, tanti giovani hanno perduto un segmento importante nella loro formazione sportiva. Ora le giovani calciatrici classe 2006 e 2007 si confrontano a danno il meglio di sé. All’orizzonte c’è la formazione della nuova Nazionale U16 Femminile.