SGS Femminile

Terminato lo stage Calcio+15 dedicato alle calciatrici Under 15 svolto a Coverciano

Al raduno hanno preso parte 37 giovani atlete provenienti da tutto il territorio

lunedì 4 aprile 2022

Terminato lo stage Calcio+15 dedicato alle calciatrici Under 15 svolto a Coverciano

È giunto a conclusione anche il secondo stage “Calcio+15” U15 Femminile che ha visto coinvolte 37 giovani calciatrici presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano a Firenze. Sono stati giorni intensi con attività in campo alternate ad attività educative a cui le ragazze hanno partecipato con curiosità, impegno e divertimento, elementi essenziali per poter assorbire le tante informazioni fornite dallo staff nelle diverse aree: Tecnica, Performance, Medica, Psicologica, Organizzativa. Nella cornice del Centro Tecnico Federale di Coverciano, dopo il significativo messaggio iniziale portato alle giovani calciatrici da Josefa Idem, exAtleta Olimpionica e Responsabile di SGS Academy del Settore Giovanile e Scolastico, e da Ludovica Mantovani, Presidente della Divisione Calcio Femminile,  diversi sono stati i momenti educativi che hanno interessato le ragazze: alimentazione e stile di vita con il Medico, prevenzione e cura degli infortuni con Medico e Fisioterapisti, Lavori di gruppo con lo Staff dell’Area Psicologica per migliorare le relazione, lavorare sulla coesione e lo spirito di squadra, oltre che confrontarsi sui valori del calcio e dello sport in generale.

Non è mancata l’occasione di parlare delle regole del gioco e del ruolo dell’Arbitro. Grazie all’incontro con Paolo Tepsich, componente del Settore Tecnico dell’AIA, le ragazze hanno avuto modo di parlarne e di conoscere meglio le regole del calcio e l’importanza di rimanere aggiornati ogni anno sulle regole del gioco che vengono modificate dall’IFAB. Particolarità che ha caratterizzato questo ultimo stage è stata l’organizzazione contemporanea dello Stage “Futsal+15” U15 Maschile che come già avvenuto in precedenti occasioni ha arricchito ulteriormente l’esperienza delle ragazze e dello staff.

“Quattro giorni di grande condivisione, fra staff e atleti senza alcuna distinzione di genere. Ragazze e ragazzi hanno vissuto lo stage con grande entusiasmo e voglia di mettere all’interno del loro zaino una nuova esperienza che servirà per la loro crescita come Atleti e Atlete, ma credo anche che sia una crescita personale che li ha arricchiti come futuri uomini e donne” - il commento del Responsabile Tecnico, Jacopo Leandri – “Da un punto di vista tecnico, sono molto soddisfatto. Partiamo da una buonissima base e ci sono grandi margini di miglioramento. Ad ogni Stage “Calcio+15” e ora anche “Futsal+15” mi rendo conto di quanta fame di imparare abbiano le nostre ragazze e allo stesso modo i ragazzi e noi, come staff, ci sentiamo la responsabilità di dare a loro più mezzi possibili per realizzare i loro sogni. Credo comunque con grande umiltà, che questo progetto li stia aiutando molto nel loro percorso di crescita a 360 gradi”

Gli stage lasciano spazio alle 18 Selezioni Territoriali ed ai raduni che verranno organizzati nei prossimi due mesi in tutta Italia per prepararsi alla Fase Preliminare del Torneo “Calcio+15” U15 Femminile prevista tra Maggio e Giugno e per la successiva Fase Finale prevista dal 3 al 9 Luglio.